Tendenze tagli e colore capelli Autunno/Inverno 2013-2014 [FOTO]

Tagli e colore capelli Autunno-Inverno 2013-2014

La Milano Moda Donna è terminata ed è arrivato il momento di scoprire tutti i tagli, i colori e le acconciature di tendenza della prossima stagione Autunno/Inverno 2013-2014. Sulle spettacolari passerelle della capitale della moda italiana gli stilisti hanno proposto nuovi beauty trend. Ogni sfilata è stata caratterizzata da un look ben preciso, studiato per la donna dei prossimi mesi freddi. Curiose di scoprire i nuovi hairstyle?

  • Hairstyle da Ermanno Scervino
  • Acconciatura raccolta per Moschino
  • Alberta Ferretti, capelli raccolti e naturali
  • Alberta Ferretti, raccolto elegante
  • Antonio Marras, riga di lato e coda di cavallo bassa
  • Base liscia e maxi cotonatura per Bottega Veneta
  • Bottega Veneta e i capelli cotonati
  • Capelli con riga al centro, Cavalli

C’è chi pensa che sulle passerelle delle Fashion week gli unici trend che si vanno a definire sono quelli che riguardano gli abiti e gli accessori ma i più attenti sanno che non è tutto qui. Ogni stilista richiede al capo staff del settore bellezza un look preciso, un taglio di capelli, un’acconciatura e anche un make up che si sposa perfettamente con gli abiti creati. In questo modo avremo una sfilata dove le modelle avranno tutte i lo stesso hairstyle e make up. Scopriamo, dunque, quali sono gli stili che sono stati presentati durante la Milano Moda Donna di febbraio e che saranno di tendenza il prossimo Autunno/Inverno 2013-2014.

Era da un po’ che no ci capitava di incontrare più questo stile, difatti i capelli effetto bagnato sono stati tra i grandi trend della moda fine anni ’90. Ma a volta ritornano e le passerelle protagonista sono state quella di Prada, che li ha proposti natural style, e Missoni, che invece ha preferito il pettinato all’indietro e super liscio. Questo è sicuramente hairstyle molto facile da realizzare ma non è di sicuro il più indicato per la stagione invernale.

Di grande tendenza il raccolto. I capelli, lasciati al loro colore naturale, biondo delicato o castano, sono stati tirati più o meno rigidamente per essere fasciati in leggere code di cavallo, come quelle proposte da Antonio Marras, il quale ha voluto anche delle morbide frange stile anni ’20, da Moschino, che ha giocato sul fascino della riga di lato proponendo anche un lungo ciuffo, anche questo raccolto morbidamente coprendo l’orecchio. I raccolti rigorosi sono stati proposti, invece da Dsquared2, che ha scelto di portare in scena una donna mascolina, e da Alberta Ferretti, che ha proposto un look elegante e ricercato. Molto chic e anni ’50 lo chignon proposto da Dolce & Gabbana, leggermente sollevato e corredato di riga centrale. Gucci, invece, ha preferito puntare sul semi raccolto, proponendo acconciature tirate all’indietro.

Lunghi, sciolti e più o meno fluenti i look voluti dalla maison Emilio Pucci e da Frankie Morello mentre Fausto Puglisi ha preferito il liscio effetto piastra. Karl Lagerfeld per Fendi ha voluto esagerare, stupire con un look ricercato, divertente, irreverente. Ha richiesto espressamente un look raccolto per poter posizionare sulla testa di ogni sua modella delle creste punk coloratissime: viola, azzurro, verde e grigio, i colori principali. In conclusione: tagli semplici e regolari, hairstyle ordinari e raccolti romantici andranno per la maggiore mentre il colore dei capelli sarà assolutamente naturale.

  • Hairstyle da Ermanno Scervino
  • Acconciatura raccolta per Moschino
  • Alberta Ferretti, capelli raccolti e naturali
  • Alberta Ferretti, raccolto elegante
  • Antonio Marras, riga di lato e coda di cavallo bassa
  • Base liscia e maxi cotonatura per Bottega Veneta
  • Bottega Veneta e i capelli cotonati
  • Capelli con riga al centro, Cavalli
Segui Stylosophy

Mercoledì 27/02/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento