Speciale Natale

Tendenze colore capelli estate 2016: lo strobing [FOTO]

Tendenze colore capelli estate 2016: lo strobing [FOTO]
da in Bellezza, Colore capelli 2016, Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Le novità della stagione calda sembrano non finire mai e tra le tendenze colore capelli estate 2016 ecco spuntare lo strobing, esatto, si chiama come la tecnica di make up che ha sostituito in gran parte il “vecchio” contouring, e cosa c’entra con i capelli? C’entra che, seguendo lo stesso principio di illuminare nei punti giusti, anche la chioma si trasforma, non poteva dunque esistere nome più adatto di strobing per descrivere una tecnica adatta ad ogni colore e tipologia di capelli.

    Forse starete pensando che non c’era proprio bisogno di una nuova tecnica che andasse a fare ciò che si può già ottenere con balayage o meches tradizionali, in realtà vi sbagliate, perché, queste tecniche, anche se garantiscono ottimi risultati, non rispettano del tutto l’effetto naturale dei capelli, cosa che invece lo strobing fa, proprio perché l’hairstylist andrà ad illuminare sulla chioma quelle zone già colpite dal sole e quindi naturalmente più chiare. Nessun cambiamento radicale, dunque, solo un rispettare e accentuare la bellezza della chioma per come si presenta.

    Una perfetta “contaminazione” nel mondo dei capelli di ciò che succede con lo strobing come tecnica di make up! Non a caso alcune delle celebrity più attente ai trend si sono già appassionate delle tecnica e hanno iniziato a sfoggiarla: l’effetto è talmente naturale che, senza qualche dichiarazione in proposito, non è così semplice da riconoscere. Il bello, ovviamente, è che si può applicare a tutte le tonalità di capelli, indistintamente, ad ogni colorazione naturale corrisponderà il giusto strobing e dunque non sarà più necessario ricorrere al ronze per le rosse, o al bronde per le castane chiare, ad esempio.

    Ma dove è nata la tendenza? A quanto pare a New York, dalle tecniche e sperimentazione del salone Alibi: lo studio ha permesso di capire che con lo strobing non solo si valorizza il colore naturale della chioma, ma è anche possibile mettere in evidenza i pregi del viso e nascondere qualche difetto. Se, ad esempio, una persona ha gli zigomi in evidenza starà bene con un taglio medio lungo scalato con i ciuffi che incorniciano il viso trattati proprio con lo strobing all’altezza degli occhi, per addolcire l’insieme. Ad innamorarsi per prime di questa tecnica sono state Gigi Hadid (non avevamo dubbi!), Suki Waterhouse e Jourdan Dunn, insomma delle giovani donne che decisamente non si precludono di cavalcare una tendenza beauty, quando valida, e aiutano moltissimo tutte noi ad apprezzare le novità in tal senso.

    Non resta che provare che ne dite? Prima di correre dall’hairstylist di fiducia molte ispirazioni le trovate nella fotogallery che abbiamo preparato per voi, quale sarà lo strobing perfetto per il vostro colore di capelli?

    510

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaColore capelli 2016Hair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI