Speciale Natale

Tendenze capelli primavera estate 2015: lo chignon [FOTO]

Tendenze capelli primavera estate 2015: lo chignon [FOTO]
da in Acconciature, Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    In cerca di acconciature cool tra le tendenze capelli della primavera estate 2015? Lo chignon. Era così semplice, vi starete chiedendo? Ebbene sì, perché il sempiterno chignon non esiste stagione, estiva o invernale, in cui non venga riproposto sulle passerelle, reinventato, studiato per essere al passo con i tempi e in abbinamento con altre tendenze come quella delle chiome mosse o ad effetto wet. Per cui chignon sia e chignon sarà anche nella stagione calda che ci aspetta: vediamo insieme alcune tendenze cool, tutte da imitare o da adattare ai propri gusti e alla proprie preferenze in fatto di capelli.

    Sono tantissime le tipologie di chignon con cui ci si può sbizzarrire e tra l’altro bisogna sfatare il mito che per realizzarne uno serva per forza una chioma super fluente, se ben fermato, magari con pin colorati e spille per capelli, lo chignon è un’acconciatura adatta ai capelli corti, o medio corti. Ma, andiamo con ordine e vediamo quali sono gli chignon più in voga per la primavera estate 2015, alcuni li abbiamo visti anche in passerella e, sempre più spesso, anche sulle teste delle celebrity invitate alle più svariate occasioni mondane.

    Lo chignon basso è estremamente elegante e riesce sempre a dare un’aria sofisticata al look di chi lo porta: durante la sfilata primavera estate 2015 di Altuzarra ne abbiamo visti di bellissimi in passerella, bassi, lisci e poi leggermente allargati alla base, quasi a creare una sorta di cornice per la base del collo. Sempre per un effetto chic si può realizzare uno chignon basso ad effetto intrecciato dividendo la chioma in due parti nette e separate, magari anche con riga centrale, e poi procedendo alla realizzazione dell’acconciatura con un netto incrocio tra le due parti: questo tipo di look dona molto alle chiome lisce e lucide e lo si può pensare anche in una chiave più rock per l’estate, ovvero con un effetto wet.

    Per un look più romantico e perfetto per essere adornato con accessori per capelli tipici dell’estate, come ad esempio fiori freschi o di stoffa in stile hippy (perfetti per le feste in spiaggia), troviamo lo chignon laterale, da portare tendenzialmente mosso o comunque con alcune ciocche che sfuggono ad un controllo rigoroso. Vanno bene anche acconciature più elaborate come piccole trecce in sile medievale che si concludono proprio con uno chignon. Ben diverso, invece, è l’effetto che fa uno chignon alto, ci piace pensarlo e proporlo per la primavera estate 2015 come un qualcosa di non troppo rigoroso ma che vuole apparire rock e aggressivo, via libera, dunque ai volumi oversize per creare degli chignon che stiano altissimi sul capo e siano grandi, quasi a ricordare le acconciature degli anni ’80.

    Il perfetto chignon per una serata speciale? Lo chignon basso alla nuca, parola dell’hair designer Salvo Filetti.

    Acconciature da sera: la chignon

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureHair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI