Speciale Natale

Tendenze Capelli: l’acconciatura giusta per ogni viso

Tendenze Capelli: l’acconciatura giusta per ogni viso
da in Bellezza, Hair style, Make Up, Tendenze capelli 2016, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Non tutti i tagli di capelli e non tutte le acconciature vanno bene per ogni viso: ogni tipologia di volto ha il suo stile di capelli da abbinare, per enfatizzare punti di forza e nascondere le imperfezioni. Ecco allora dei consigli.

    Cominciamo dal viso tondo: in questo caso dovremo cercare un’acconciatura che lo allunghi, con capelli che accarezzano zigomi e mascelle, mentre la parte alta dovra’ essere un po’ piu’ gonfia, magari con una frangia che parte dall’alto. Se avete il viso quadrato dovrete evitare la scriminatura centrale, i capelli lisci o quelli tirati: meglio optare per un’acconciatura morbida. Per i capelli corti via libera a tagli geometrici, magari con una scriminatura bassa e frangia laterale.

    Per il viso triangolare, abbiamo due opzioni: se il vertice e’ verso il basso dovremo adottare tagli di media lunghezza, con scriminatura centrale, o capelli corti spettinati.

    Orecchie e fronte dovranno sempre essere coperte. Se il vertice e’ verso l’alto, invece, via libera ad acconciature mosse, frange morbide: no ai capelli lisci e raccolti. Se avete il viso allungato dovrete scegliere un taglio che arrivi alla mascella e potrete anche schiarire i capelli con delle meches, se li avete di un colore scuro.

    Per il resto, chiedete sempre consiglio al parrucchiere: va bene seguire i trend e le mode del momento, ma quando si tratta di capelli, meglio adattarli al nostro viso. Farli tornare “normali” potrebbe essere una questione lunga e sofferta!

    Nel video qui sopra, la spiegazione.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHair styleMake UpTendenze capelli 2016Tendenze moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI