Milano Moda Donna

Tendenze capelli inverno 2016: il gringe [FOTO]

Tendenze capelli inverno 2016: il gringe [FOTO]
da in Bellezza, Hair style, Tagli capelli, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Pensavamo di averle viste tutte e invece le tendenze capelli inverno 2016 non sono finite: ne mancava una fondamentale, il gringe, ovvero quel modo originale di portare la frangia aperta sulla fronte, con una sorta di piccola o grande finestrella. Non a caso gringe è un termine che deriva dall’inglese fringe -frangia unito a grown out – letteralmente libera di crescere. In effetti è un modo comodissimo di portare questo genere di acconciatura senza ricorrere continuamente al parrucchiere, vediamo insieme perché.

    Le celebrity d’oltreoceano amano moltissimo questa tendenza, soprannominata gringe, non a caso, da uno degli hairstylist delle star George Northwood. In realtà, se pensiamo ai look d’altri tempi di Brigitte Bardot questa tecnica esisteva già allora, semplicemente non le era ancora stato attribuito questo nome, eppure la Bardot aveva fatto moda anche all’epoca: in cosa consiste?
    Sostanzialmente nel lasciar crescere liberamente la frangia per poi portarla con una finestrella nel mezzo che consenta di non doverla continuamente sistemare e accorciare. Quindi assomiglia ad un ciuffo penserete, e in effetti non si distanzia molto dai vari ciuffi laterali che già sappiamo essere di moda per l’inverno 2016.

    I look gringe possono essere di vario genere, si passa dai più definiti, in cui la “spaccatura” centrale è proprio definita da una riga in mezzo e dunque la frangia portata un po’ da un lato del viso e un po’ dall’altro sembra semplicemente un taglio con una scalatura anteriore più pronunciata, oppure può esserci uno stacco meno definito e dunque la frangia mantiene maggiormente la sua forma ma non è sicuramente piena e fitta. Il vantaggio è che questo genere di look si abbina moltissimo ai raccolti, anche alle acconciature per capelli corti, poiché aiuta ad incorniciare il volto senza, ripetiamo, essere costretti alle difficoltà di gestione che comporta una frangia vera e propria.

    Parlavamo prima delle celebrity che hanno subito apprezzato questa nuova moda del gringe, chi sono? Prima di tutte Alexa Chung, già famosa per il suo medium bob, è stata la prima a far propria questa tecnica proprio sotto consiglio di Northwood. A seguire sono tantissime le modelle e attrici che l’hanno imitata: Emma Stone, Jennifer Lopez, Jessica Alba, Karlie Kloss, Penelope Cruz e Sienna Miller, giusto per fare qualche nome.

    Siamo certe che la moda contagerà ben presto anche l’Italia e tutte le nostre Vip di eccellenza, solo una cosa rimane da chiarire, a chi sta male il gringe? Sicuramente a chi ha problemi di rose o leggere stempiature al centro del capo, non cambia poi molto dal portare una riga centrale, chi ha questo genere di difetti già sa di dover evitare!

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHair styleTagli capelliTendenze capelli 2016 Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/11/2015 19:06

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI