NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tendenze capelli 2010: il taglio corto torna di moda

Tendenze capelli 2010: il taglio corto torna di moda
da in Donna, Hair style, Must have
Ultimo aggiornamento:

    capelli corti

    I capelli corti vanno di moda. In questo nuovo anno come dovranno essere i tagli delle donne che vorranno essere alla moda e seguire le tendenze del momento? Gli hairstylist non hanno assolutamente dubbi in merito: il corto sara’ la scelta da prediligere. Basta ai capelli lunghi che si appoggiano sulle spalle, meglio optare per un taglio decisamente piu’ corto, come ci viene suggerito dalle passerelle e dalle campagne pubblicitarie dei migliori designer di moda, che ci presentano le loro modelle con acconciature non piu’ fatte con capelli lunghi e fluenti.

    Il taglio corto pare sia perfetto per tutte le donne che vogliono dimostrare di essere sicure di se’ e del proprio aspetto: “Le donne dopo i 40 anni hanno paura di tagliare i capelli, quel gesto equivale a un trauma, significa ammettere che non sono più giovani. Quindi bisogna convincerle che il lungo le invecchia ancor di più. Basta guardare Sophie Marceau o Sharon Stone per accorgersi di come la zazzera sfoltita regali un’allure più pepata anche a un volto segnato dalle rughe“.

    Per quanto riguarda il taglio corto e’ perfetto liscio per inquadrare il viso: in questo caso meglio scegliere dei colori forti, come il biondo acceso o il platino, ma anche il nero corvino. “Meglio i movimenti di sfumature interne, appena accennate“, ci dice Franco Curletto, hairstylist.

    Qual e’ il taglio giusto, pero’? “La frangia, contrariamente a quel che pensano molte, non arrotonda il viso, ma valorizza gli zigomi quella più attuale è asimmetrica (simile a un ciuffo scalato). Chi ha nasi importanti adotta invece la versione rockabilly, di Agyness Deyn, sollevata sulla fronte da prodotti a base di cere. Il volto paffuto ha bisogno di essere riproporzionato con volumi rialzati dietro. Mentre la sfumatura alta sulla nuca, come quella della Swinton, si addice ai soggetti asciutti, con tratti irregolari. Le orecchie a sventola si nascondono con tagli più morbidi dietro e sui lati, ma corti davanti“.

    Tutto chiaro? :)

    Immagine presa da:
    bellezza.pourfemme.it.

    394

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonnaHair styleMust have
    PIÙ POPOLARI