Milano Moda Donna

Tendenza stile maschile anche per l’inverno 2014: tutti i look ai quali ispirarsi [FOTO]

Tendenza stile maschile anche per l’inverno 2014: tutti i look ai quali ispirarsi [FOTO]
da in Moda Autunno/Inverno 2013-2014, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Lo stile maschile è nuovamente di tendenza per l’inverno 2014. Durante le scorse sfilate di moda sono stati moltissimi gli stilisti che ci hanno proposto look da donna vestite da uomo. O quasi. Tutto risale, in realtà, ai lontani anni ’70, quando per la prima volta il couturier Yves Saint Laurent presentò le sue modelle con indosso giacche blazer e pantaloni a vita alta, tasche che tagliavano verticalmente i fianchi e alcuni accessori rubati dall’armadio degli uomini. All’epoca questi outfit fecero molo scalpore ma col tempo sono state sempre più le signore che hanno optato per il look androgino.

    Negli anni ’70 si ci riferiva ai look maschili con il termine androgino. Oggi lo identifichiamo come mannish style, la moda di vestirsi come i maschietti ma con qualche tocco decisamente femminile. Non è certo da tutti abbinare completi da lavoro con pump con tacchi a spillo e collane con cammeo? Per l’appunto, si tratta di uno stile maschile decisamente molto femminile, un look, anzi una serie di look che tantissimi stilisti ci hanno presentato durante le scorse sfilate Autunno/Inverno 2013-2014.

    La collezione tra le più promettenti, e sicuramente ricca di colori, è stata quella di Dsquared2. La maison ha presentato una serie di completi, tipicamente da etichettare come modelli da lavoro, declinati, infatti, nella gamma dei grigi e dei blu, caratterizzati da giacche doppiopetto, camicie chiare alle quali erano abbinate cravatte e papillon sfarzosi, pantaloni a vita alta, stringate basse, e persino ombrelli e cappelli dai colori sgargianti, come il rosa baby e il verde smeraldo. Ma Dan e Dean Caten non sono stati gli unici che hanno deciso di focalizzarsi in questa direzione. La stessa maison Saint Laurent, ora guidata da Hedi Slimane, ha recuperato dagli archivi i bozzetti del fondatore e ha realizzato coordinati basici eppure molto femminili.

    Meravigliosi completi mascolini arrivano anche dalla passerella di Roberto Cavalli, che propone anche particolari stampe tapestry. Cammina verso questa direzione anche Giorgio Armani, che di coordinati da donna ne ha sempre offerti tantissimi, risvegliando un fascino tutto nascosto eppure inevitabile.

    Giacche e pantaloni maschili costellano anche le collezioni di Blumarine, Paul Smith e Dior. Anche i brand più commerciali si sono mossi verso questa tendenza realizzando moltissimi blazer definiti e pantaloni fluidi. Tra questi vi consigliamo di non perdere di vista le collezioni di Mango e di Elisabetta Franchi.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda Autunno/Inverno 2013-2014Tendenze moda Ultimo aggiornamento: Giovedì 10/10/2013 18:32

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI