Speciale Natale

Tendenza capelli estate 2016: il ritorno del frisè [FOTO]

Tendenza capelli estate 2016: il ritorno del frisè [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Si affaccia una novità come tendenza capelli estate 2016: in realtà non si tratta proprio di una novità, bensì assistiamo al ritono del frisè. Sì, proprio di quell’effetto ondulato sulla chioma che tanto andava di moda tra gli anni ’80 e ’90 e che è stato a lungo l’ossessione delle donne con i capelli lisci che volevano un volume diverso dal solito. C’è chi ama questa moda e chi la detesta, ma anche i più grandi stilisti l’hanno scelta per le acconciature delle modelle che hanno sfilato con le collezioni primavera estate 2016.

    Come dicevamo il frisè è stata una dei trend capelli preponderanti tra la fine degli anni ’80 e per tutti gli anni ’90: a portarlo alla ribalta soprattutto le celebrity, quelle dallo stile più rock, oltre ovviamente alle tendenze dello street style. Il frisè si ottiene con un ferro per capelli, oggi anche con apposite piastre, in modo piuttosto semplice e veloce, e, soprattutto, è un metodo che permette anche a chi ha la chioma liscio spaghetto, di avere per qualche ora un’acconciatura diversa, voluminosa, e rassomigliante al riccio.

    Con il suo ritorno in auge in questa estate 2016, frisè sembra equivalere alla parola esagerazione. Maxi volumi, prima di tutto, come è stato possibile osservare anche sulle passerelle primavera estate di alcuni stilisti internazionale che hanno scelto questo stile come acconciatura per le loro modelle: dalla sofisticata Schiaparelli allo stile scanzonato del brand spagnolo Desigual. I capelli vengono prima cotonati, per ottenere un volume davvero incredibile, e poi resi frisè. Non solo, spesso a questo effetto sono unite acconciature o altri trend di stagione, come quello dei capelli effetto bagnato o dello slideback.

    Si passa dunque da chioma completamente frisé a chiome che lo sono solo in parte: con i tagli di capelli lunghi dell’estate 2016, infatti, è possibile anche pensare l’acconciatura divisa in sezioni, la parte alta, sulla nuca, completamente liscia e le lunghezze rese voluminose dal frisè. Oppure ancora chiome lunghe con solo alcune ciocche passate con la piastra e rese frisè per poi procedere alla realizzazione di raccolti originali, dalle ponytail più particolari, alle trecce o agli chignon.

    Anche i capelli corti non rimangono esclusi dal trend: l’effetto frisè, infatti, si adatta ai tagli pixie, da realizzare solo su alcuni ciuffi, e anche ai caschetti, privilegiando le punte o, anche in questo caso, alcune ciocche che servono a dare volume all’intero hairstyle.

    Per scoprire queste e molte altre idee per rendere la chioma frisè e rispettare il trend anche solo per una folle notte estiva, non vi resta che consultare la fotogallery che abbiamo preparato per voi e lasciarvi contagiare da questo mood anni ’90.

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaHair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI