Speciale Natale

Temporary Shop: la risposta della moda alla crisi economica

Temporary Shop: la risposta della moda alla crisi economica
da in Designer, Moda, Shopping, Swarovski, Temporary Shop
Ultimo aggiornamento:

    I Temporary Shop sono la risposta alla crisi economica internazionale? Se lo stanno chiedendo tutti in questo periodo, nel quale i negozi aperti solamente per un breve periodo di tempo stanno nascendo come dei funghi. Un po’ in tutta Italia e’ boom di Temporary Shop dei migliori brand.

    La moda dei Temporary Shop e’ partita in Inghilterra: era il 2003 quando per la prima volta nel Regno Unito venne aperto il primo negozio temporaneo. Successivamente la tendenza e’ arrivata anche in America, in particolare a New York. E nel 2007, finalmente, il fenomeno e’ arrivato in Italia.

    Era il Natale del 2007 quando i Temporary Shop hanno fatto la loro prima comparsa in Italia.

    Molti i brand che ci hanno venduto i loro prodotti nei temporary store: Prada, Benetton, Roberto Coin, Nike, Guru e molti altri ancora.

    E adesso ecco l’ultimo store temporaneo aperto nel nostro paese. A Roma, nella Galleria Sordi, Swarovski ha aperto il suo temporary shop: l’azienda produttrice di cristalli preziosi, dove acquistare i prodotti del marchio di moda.

    Nel video qui sopra i temporary shop sotto il periodo natalizio.

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerModaShoppingSwarovskiTemporary Shop

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI