Speciale Natale

Tecniche di schiaritura capelli: tutte le novità per l’estate 2013 [FOTO]

Tecniche di schiaritura capelli: tutte le novità per l’estate 2013 [FOTO]
da in Bellezza, Colore capelli 2016, Hair style
Ultimo aggiornamento:

    Schiarire i capelli è sempre più di tendenza, soprattutto in estate, ma conoscete i metodi giusti per ottenere il risultato ricercato? Per avere un look degradé, dove il colore, man mano, diventa più chiaro, ci sono varie tecniche, alcune naturali e altre meno. Le più note sono quelle che prevedono l’utilizzo della camomilla o della birra, che richiedono più tempo per raggiungere l’obiettivo, e lo shatush, più immediato e solitamente realizzato da un esperto.

    Soprattutto durante la bella stagione sono molte le proposte beauty che riguardano la bellezza dei propri capelli. Sappiamo già quali sono i tagli più trendy e quali sono i colori più chic ma ancora non abbiamo affrontato il tema della schiaritura. In estate, molte donne, soprattutto chi ha capelli castano chiaro sono interessate da un naturale processo che va a schiarire la chioma. Quest’effetto, per molto tempo considerato spiacevole, è da qualche anno riprodotto sulle passerelle e, dunque, molto richiesto.

    Come si realizza? Per avere qualche tono più chiaro sui capelli vi consigliamo di rivolgervi al vostro hair stylist e chiedere esattamente e precisamente l’effetto desiderato. L’esperto vi consiglierà cosa si dovrà fare e come si dovrà operare. Solitamente, per schiarire i capelli di qualche tono si ricorre alla tecnica dello shatush. In questo modo si potranno ottenere due effetti: ciocche più chiare o il degradé. Il primo è praticamente quello che comunemente conosciuto come ‘colpi di luce’. L’altro prevede che la chioma sia divisa in due, più scura dalla radice fino a poco più della metà e la parte inferiore più chiara.

    Ultimamente è di tendenza anche il degradé inverso, solitamente scelto dalle ragazze che hanno i capelli chiari; in questo caso la parte inferiore sarà scura mentre resterà chiara la base. Se proprio non volete andare dal parrucchiere e volete cimentarvi nel fai da te, sappiate che in commercio esistono prodotti che possono fare al caso vostro.

    Ci sono anche tecniche naturali per ottenere capelli più chiari. La camomilla è nota, oltre che per le proprietà rilassanti e calmanti, anche per schiarire la chioma. Potete inumidire i capelli con un infuso e utilizzare una linea di shampoo, balsamo e maschera a base proprio di camomilla. Gli esperti green consigliano anche la birra bionda; con essa laverete i capelli e lascerete agire per un’ora circa al sole, poi utilizzate lo shampoo e risciacquate. E ancora potete provare con la spremuta di limone, con il miele e anche con l’olio di oliva. L’importante è che dopo aver realizzato l’impacco vi posizionate al sole per far sì che il prodotto naturale agisca.

    493

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaColore capelli 2016Hair style

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI