Tavola di San Valentino, idee romantiche per una serata a due [FOTO]

La tavola di San Valentino va allestita nel modo giusto se volete trascorrere una serata a due davvero indimenticabile. Ci sono tante idee da copiare o alle quali ispirarvi per realizzare una tavola romantica per due. Scoprite quali sono le migliori decorazioni per San Valentino.

da , il

    Per ottenere una bella tavola di San Valentino è necessario far ricorso a delle idee romantiche per trascorrere una bella serata a due. Ma quali sono le decorazioni più belle da realizzare e quali sono i colori da preferire? I cuori, come tutti sapete, sono un vero e proprio evergreen e il rosso è certamente la cromia che meglio rappresenta l’amore e la passione. I fiori, però, sono elementi dei quali non si può davvero fare a meno e le candele rendono l’atmosfera più intima. Questa, però, è solo una prima infarinatura. Scoprite quali sono i modi per apparecchiare la tavola di San Valentino in modo indimenticabile.

    San Valentino is around the corner e acquistare i regali più belli per lui e per lei spesso non basta. La maggior parte delle coppie, infatti, prevede sempre una cenetta romantica per festeggiarsi. C’è chi opta per il ristorante e chi, invece, preferisce la calda e appartata atmosfera della propria casa. Se si sceglie la seconda possibilità, bisogna assolutamente pensare a delle decorazioni di San Valentino per la tavola: non vorrete mica apparecchiarla come sempre?

    Tavola San Valentino: addobbi e decorazioni

    Il table design, in questo caso, è fondamentale perché sarà il vostro vero asso nella manica, una creazione che avrete studiato esclusivamente per la persona amata. Il primo quesito da porsi è: tovaglia sì o tovaglia no? Gli amanti dello stile classico preferiranno la prima possibilità, ma se avete un bel tavolo in legno massello, caldo e accogliente, vi consigliamo di stendere solamente un runner o utilizzare delle tovagliette particolari. Il centrotavola segnerà un punto a vostro favore ma attenzione alla sua grandezza: se sarà troppo ingombrante non avrete la possibilità di guardarvi negli occhi! Scegliete, quindi, vasi bassi, dove mettere dei bouquet, da realizzare con rose e ortensie. Inoltre, ricordate che qualche petalo sparso fa sempre molta scena.

    Non esiste tavola di San Valentino che non abbia le candele. In questo caso il dubbio non si pone quindi correte a prendere dei ceri da posizionare su sontuosi candelabri o in piccoli vasetti stile shabby chic. Selezionate con attenzione il servizio di piatti e di bicchieri a vostra disposizione. Se avete la possibilità optate per qualcosa di decò o provenzale. I calici sono assolutamente d’obbligo: non c’è cena romantica di San Valentino che si rispetti senza il consueto brindisi di coppia. Aggiungete, infine, qualcosa di personalizzato, come un segnaposto a forma di cuore, un elemento da appendere alla sedia o delle ghirlandine da far penzolare sopra la tavola.

    Tavola San Valentino stile romantico

    Ci sono tanti modi per apparecchiare la tavola di San Valentino ma se volete prediligere quello prettamente romantico, vi consigliamo di seguire pochi ma semplici consigli. Vi abbiamo già illustrato dell’importanza dei cuori perché questi sono il simbolo dell’amore. Prendete del cartoncino nei toni del rosso e del rosa, ritagliate dei cuori, anche di dimensioni differenti, e cospargeteli sulla tavola con dei petali. Sempre con questi cartoncini, potete realizzare dei segnaposto da posizionare sul calice. Il centrotavola di San Valentino potrà essere un palloncino, magari sempre a forma di cuore, oppure un candelabro con delle lunghe candele affusolate. Prima di servire il dessert, potreste anche portare un piatto al vostro lui con pacchetto all’interno del quale c’è uno dei regali di San Valentino che avete scelto con amore.

    Tavola San Valentino originale

    Se i cuori vi hanno stancato, allora dovete optare per qualcosa di più originale. Che ne dite di utilizzare le caramelle per apparecchiare la tavola di San Valentino? Potrebbe essere un’idea molto azzardata ma sicuramente insolita. Esistono in commercio delle caramelline a forma di cuore con scritte Be Mine che potete non solo cospargere sulla tovaglia ma anche utilizzare all’interno di ciotole, che potranno sostituire il centrotavola. Altra bella soluzione è quella di optare per dei cristalli, da usare come pendenti e da posizionare attorno a candelabri o vasi alti e sottili in cristallo. In questo modo otterrete una tavola originale ma soprattutto di gran lusso. In questo caso dovrete poi occuparvi solo del dopocena, per il quale vi consigliamo le più belle proposte di intimo di San Valentino ricercato e chic con le quali sorprenderlo.

    Nella nostra gallery potrete vedere tutte le più belle tavole di San Valentino romantiche apparecchiate e alcuni dettagli da prendere in considerazione.