Tatuaggi vip, i tribali vanno ancora di moda tra le celebrità

da , il

    I vip amano i tatuaggi. Moltissime le celebrities che non vedono l’ora di mostrarci i loro disegni sulla pelle: disegni che subito diventano una tendenza. Come i capi di abbigliamento e gli accessori indossati, anche queste opere d’arte (perché a volte si tratta di vere e proprie opere d’arte, bellissime da ammirare!), diventano subito un cult copiatissimo ed imitatissimo. Per chi ama i tatuaggi, quelli mostrati dalle celebrities possono essere un ottimo spunto. Tra i tatuaggi dei vip più famosi, sicuramente i tribali sono quelli che vanno per la maggiore.

    I disegni tribali piacciono moltissimo alle celebrities. I tatuaggi dei vip sono spesso delle frasi, che rappresentano il carattere, la storia o la filosofia di vita della persona che li sfoggia. C’è chi si fa tatuare una frase di un romanzo, chi preferisce un motto di sicuro effetto e chi, invece, con i disegni che porta sul corpo vuole ricordarsi degli affetti più cari, come i figli.

    Ma tra i tatuaggi dei vip, sicuramente i tribali sono quelli che vanno per la maggiore. Il classico è il bracciale tribale da farsi tatuare intorno al braccio: può essere più o meno semplice, a seconda del vostro carattere e del vostro stile. Ricordatevi sempre che un tatuaggio non è un semplice disegno sulla pelle, ma deve essere assolutamente espressioni della vostra personalità.

    Se la zona del braccio non vi piace, che ne dite di un bracciale tribale intorno alla caviglia? E’ un altro posto must per i tatuaggi dei vip, che adorano mettere in mostra, magari su tacchi vertiginosi, il disegno scelto che rimarrà per sempre sulla loro pelle. Anche piccoli disegnini o tatuaggi più impegnativi sulla schiena, sulla spalla o lungo la gamba, ma che siano tribali, vanno di moda. L’importante è sempre non esagerare!