Milano Moda Donna

Tatuaggi sulle dita: i più belli a cui ispirarsi [FOTO]

Tatuaggi sulle dita: i più belli a cui ispirarsi [FOTO]
da in Bellezza, Consigli Utili Beauty, Tatuaggi
Ultimo aggiornamento:

    Sono moltissimi quelli tra cui scegliere, i tatuaggi sulle dita sono diventati una vera e propria moda! Ecco perché abbiamo raccolto per voi i più belli a cui ispirarsi per scegliere senza fretta e con convinzione quale simbolo portarsi dietro per sempre in una parte del corpo sempre in evidenza come le dita delle mani. Piccoli simboli o scritte vanno per la maggiore, ma non mancano anche disegni stilizzati, vediamo insieme le idee più cool e significative.

    Le dita sono la parte perfetta da scegliere per chi vuole dei tatuaggi piccoli, sembra scontato da dire, e in effetti lo è, ma sono davvero tra le parti più piccole del nostro corpo, quindi esagerare diventa davvero impossibile. Che li si scelga neri tradizionali, oppure colorati, rimangono dunque dei tatuaggi piccoli e femminili, che non rischiano di stancare, ma, anzi, rimarranno per sempre sulla pelle a ricordarci il motivo per cui li abbiamo scelti. Non dimentichiamoci, tra l’altro, che quelli sulle mani sono tra i tatuaggi piccoli più amati dai vip!

    Chi ci è già passato dice che fare tatuaggi sulle dita sia piuttosto doloroso, ma è anche vero che lo sforzo val bene il risultato e, comunque, viste le ridotte dimensioni, la sofferenza dura pochi minuti. Probabilmente la sensazione di fastidio è dovuta alla quantità di piccole terminazioni nervose e vasi sanguigni, oltre alle ossa, che abbiamo in questa parte del nostro corpo e di cui non siamo del tutto consapevoli finché, appunto, non ci rechiamo dal tatuatore.

    Forza e coraggio, d’altra parte se ci siamo decise è perché questo tattoo lo desideriamo davvero, no?

    Tra i tatuaggi sulle dita quelli più diffusi rappresentano piccoli simboli: dalle tematiche musicali come note, chiavi di violino o chiavi di basso, a quelle più generiche, come il simbolo dell’infinito, i cuori, le stelle, le frecce, ancore marinaresche e ancora fiori di vario genere e fiocchetti, sia in bianco e nero che colorati. Per quanto riguarda le scritte, invece, in molti scelgono i tatuaggi di nomi sulle dita, dal proprio nome a quello della persona amata, passando per quelli dei propri animali domestici. Ai nomi propri, poi, possono sostituirsi anche parole corte e significative, o piccole citazioni, le più diffuse sembrano essere quelle di speranza, in inglese, come “Love”, “Hope”, “Believe”, oppure anche il fortunato detto latino “Carpe Diem”, cogli l’attimo.

    Interessante anche una moda che sembra essere piuttosto diffusa per quanto riguarda i tatuaggi in generale, ma in particolare quelli sulle dita, ovvero i tatuaggi di coppia: i fidanzati, infatti, scelgono proprio le mani come luogo in cui simboleggiare la propria unione con un tattoo e non mancano anche sposini che scelgono finte fedi tatuate piuttosto che quelle d’oro tradizionali. Una scelta simbolica originale e non scontata, che di sicuro durerà per sempre!

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaConsigli Utili BeautyTatuaggi Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:47

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI