Speciale Natale

Tatuaggi con i girasoli colorati o in bianco e nero: le idee più suggestive [FOTO]

Tatuaggi con i girasoli colorati o in bianco e nero: le idee più suggestive [FOTO]
da in Bellezza, Tatuaggi
Ultimo aggiornamento:

    Per le appassionate il desiderio di un nuovo tattoo è sempre vivo, per questo i tatuaggi con i girasoli colorati o in bianco e nero sono un ottimo spunto da cui partire per avere un segno indelebile sulla pelle non solo bello esteticamente, ma anche con un significato positivo. Vediamo insieme le idee più suggestive da cui prendere spunto, da rielaborare e portare al proprio tatuatore di fiducia.

    Iniziamo dal significato, come accennavamo è assolutamente positivo: il girasole rappresenta la ricerca della vita, perché è il fiore che si muove verso i raggi solari ricercandone il sostentamento. È un simbolo di ottimismo, gioia e voglia di vivere, e, di solito, chi sceglie di tatuarselo sposa in pieno queste caratteristiche e cerca di applicarle alla vita di tutti i giorni.

    Esistono moltissimi modi di rappresentare i girasoli con un tatuaggio, si possono infatti scegliere in bianco e nero, a colori o con un effetto watercolor-acquarello super raffinato e femminile. Anche le dimensioni hanno il loro peso: il soggetto girasole come tattoo si presta ad essere realizzato tanto in dimensioni piccole quanto grandi.

    Anche gli stili di realizzazione possono variare: si va dalla pittura classica che rappresenta dunque il girasole come è in realtà, alle tecniche old school, come il mandala, con cui il fiore risulta stilizzato. Grazie al bianco e nero si possono poi ottenere delle sfumature interessanti che ricordano i disegni a carboncino: i tatuaggi black and white sono tra i più amati in assoluto, non sempre ci si sente a proprio agio, infatti, all’idea di avere qualcosa di troppo colorato sulla pelle, senza tenere conto del fatto che i tattoo colorati richiedono più cure nel corso del tempo.

    Dove tatuarsi un girasole? Ovviamente dipende dalle dimensioni che avete scelto per il soggetto: per quanto riguarda i tatuaggi femminili sono molto diffusi quelli tra fianco e seno, una posizione seducente e un po’ nascosta, tutta da scoprire. Collo, spalle, scapole, braccia e polsi sono altre posizioni spesso scelte per i tatuaggi a girasole, ma non mancano anche gambe, caviglie e piedi, specie se al posto di realizzarne uno solo si sceglie come soggetto un groupage di fiori con effetto “rampicante”.

    Per scoprire interessanti idee e spunti sui tatuaggi girasole femminili non vi resta che sfogliare la fotogallery che abbiamo preparato per voi, potrete innamorarvi di un tatuaggio e decidere di riprodurlo così com’è, oppure trasformare l’idea in qualcosa di più personale!

    463

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaTatuaggi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI