Tattoo trompe l’oeil di Chanel

Tattoo trompe l’oeil di Chanel
da in Accessori Moda, Chanel, Cosmetici, Karl Lagerfeld, Make Up, Moda, Accessori Primavera 2010
Ultimo aggiornamento:

    chanel tattoo

    Li abbiamo visti sulle passerelle della collezione primavera estate 2010 alcuni mesi fa e finalmente adesso sono in commercio. Stiamo parlando dei Tattoo Trompe l’oeil di Chanel, vera novità dell’anno della maison francese. Probabilmente tra poco impazzeranno per le strade delle principali metropoli e spingeranno molte fashioniste a riporre nei portagioie i classici bijoux per sostituirli con un gioiello Chanel, finto si ma impresso sulla propria pelle.

    Una volta i tattoo erano un segno di una bassa condizione sociale o rappresentavano segni di appartenenza a congregazioni, grazie al boom avuto negli anni novanta i tatuaggi hanno perso qualunque tipo di connotazione negativa arrivando a divenire persino delle vere e proprie dichiarazioni d’amore. Farsi tatuare il nome di una persona cara significa legarla a se per sempre e per alcune fashion addict i questi tattoo rappresenteranno una vera dichiarazione d’amore per il marchio di rue Cambon, per la sua storia e per la sua fondatrice.

    I tattoo sono stati appunto realizzati per le passerelle primavera estate 2010 Chanel da Peter Philips, direttore internazionale della sezione maquillage della maison. Lo stesso Philips ha affermato «Due mesi prima della sfilata, Karl mi parlò del suo desiderio di usare tatuaggi per il make-up dello show.

    Quando le cose iniziarono a delinearsi, tra look Marie-Antoinette e decori ispirati alla campagna, focalizzai il make-up sulla natura. Toni beige e chic, puri, freschi e un ottimistico segno di ribellione: i tatuaggi. Ho voluto giocare con i simboli della maison Chanel, le perle, le catene, così come i fiori e le rondini che in genere annunciano l’arrivo della primavera. Ho posto i tatuaggi sulle diverse parti del corpo, in modo che fossero eleganti e sensuali, chic e sexy, sul décolleté, i polsi e le cosce, come una giarrettiera, ma in una maniera allegra e festosa.»

    Ecco come sono nati questi nuovi complementi di make-up. Realizzati in edizione limitata sono già in vendita nello store on line al prezzo di 75 $ per kit, all’interno del quale sono inclusi diversi decori, mentre nelle boutique monomarca saranno disponibili da marzo.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaChanelCosmeticiKarl LagerfeldMake UpModaAccessori Primavera 2010
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI