Tartufo Bianco d’Alba: la Fiera che anticipa le tendenze

da , il

    Si terrà dal 30 Settembre al 5 Novembre 2006 la 76esima Fiera Nazionale del Tartufo Bianco d’Alba, in provincia di Cuneo, un evento con cui il tartufo diventa un elemento trainante per valorizzare le specialità gastronomiche locali, dai vini ai formaggi passando per i salumi; il tutto nel cosiddetto “giro di vita” della Città, ovverosia il Cortile della Maddalena.

    Il mercato del tartufo rimarrà aperto per l’occasione dal 30 settembre al 5 novembre, nei giorni di sabato e di domenica dalle ore 9 sino alle ore 20. L’ingresso alla manifestazione è di solo un euro, ed è addirittura gratis per i ragazzi ed i bambini al di sotto dei 15 anni.

    Il Tartufo Bianco d’Alba è noto per esser capace di dare ad ogni portata quel gran tocco di nobiltà associato ad un profumo che inebria, coinvolge e che da molti è altresì ritenuto afrodisiaco; in estrema sintesi, quindi, il tartufo è in grado di conquistare tutte le tavole che fanno tendenza.