Tagli e colore capelli: le tendenze della Primavera Estate 2017

da , il

    Vediamo insieme le tendenze tagli e colore capelli primavera/estate 2017, in modo da cogliere facilmente qualche spunto nel caso si voglia cambiare look per divertirsi e giocare anche con la propria chioma. Si sa che con la bella stagione c’è voglia di cambiamento, si cerca di puntare su uno stile più sbarazzino, fresco e giovanile per non perdere il buon umore. Le passerelle delle principali città della moda ci dicono quali sono i trend su cui puntare, dunque andiamo a scoprire insieme i tagli e colore più in voga.

    Tra i must della stagione primaverile si conferma super gettonato il medium bob, un taglio dalla lunghezza variabile solitamente poco al di sopra delle spalle e che avevamo visto essere molto amato sia dalle star che dagli addetti ai lavori del mondo dell’hairstylist tra i tagli capelli 2017. Ciò che più piace di questo tipo di acconciatura è che si può portare spettinata e naturale, dunque non spaventatevi del capello mosso ma puntate proprio su questa tendenza, amata e pratica nelle stagioni calde. Il medium bob è ancora più glam se sfoggiato con la frangia, altro trend che ha iniziato a prender piede già tra le idee tagli capelli con frangia 2016 e che continua a farsi valere anche in questo 2017.

    Anche i capelli lunghi e lisci si confermano nuovamente super diffusi tra le fashion week mondiali, un taglio questo per tutte coloro che non hanno nessuna intenzione di osare con nuovi look e preferiscono puntare su una bella chioma fluente. Questa può prevedere una riga centrale o anche laterale, cosa che in alcuni casi può essere portata all’estremo e favorita anche dall’effetto wet, con il quale il capello viene pettinato verso dietro, andando così ad illuminare il viso. La frangia lunga e abbondante è perfetta per i tagli lunghi, e si nota come questo look sia super cool se abbinato ad un colore quale il castano ramato, il cioccolato o, perchè no , anche bicolor.

    Infine fanno capolino tra le passerelle di New York e Londra i tagli corti, in particolare il caschetto, una novità tutta da sperimentare per le amanti dei tagli originali e divertenti. Tra le tipologie troviamo quella simmetrica, dunque un caschetto con frangia di uguale lunghezza tutta intorno al capo, o asimmetrica, ovvero con diverse lunghezze tra la fonte e il resto dei capelli. Questo tipo di acconciature sono ancora più glamour se sfoggiate con colori inaspettati, quali il biondo vaniglia o il castano molto scuro, in modo da avere un risultato super cool. Non mancano i pixie, i tagli sfrangiati e le chiome ricce corte o medie, ce n’è per tutti in questa primavera/estate 2017.

    Colore capelli: ginger, biondo platino o marsala?

    ROOTS MILANO 10

    Tra i colori da sperimentare questa primavera/estate 2017 ci sono alcune tinte molto originali, tutte tendenze suggerite dal ‘salotto’ retrò di Roots Milano e pensate per coloro che hanno voglia di rivoluzionare il proprio look. Uno dei trend più amati di sempre è il biondo platino/champagne, un mood anni ’90 che torna con forza. La tonalità ginger e quella rame naturale sono invece ideali per illuminare la chioma e di conseguenza ottenere un’allure glamour. Le palette pastello continuano ad avere successo, in particolare il marsala, il mauve e il rose golden, tre colori inaspettati per un hairstyle bicolor.