Speciale Natale

Tagli di capelli: quelli adatti al tuo viso [FOTO]

Tagli di capelli: quelli adatti al tuo viso [FOTO]
da in Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Qual è il taglio di capelli più adatto al tuo viso? Esistono mode, tendenze, nuovi hair style, ma ciò che davvero conta è se un taglio sta bene o meno alla persona che decide di farlo. Quante volte siete andate dal vostro hair stylist chiedendo un taglio e poi, una volta, terminata la vostra beauty session, avete capito che stavate meglio prima? Ci sono ragazze che escono dal parrucchiere piangendo, non tanto perché lui ha dato qualche colpo di forbici in più ma perché la frangia, la scalatura, il bob o altro non si adatta per niente alla persona. Dunque, torniamo alla domanda di partenza: quali sono i tagli di capelli adatti al proprio viso? Scopriamoli tutti insieme per non sbagliare più!

    Innanzitutto, per capire bene quale tipo di taglio di capelli sta bene al proprio viso bisogna capire che tipo di forma del viso si ha. Le tipologie sono: tondo, ovale (leggermente allungato), quadrato dai tratti marcati e triangolare. Chi ha il viso tondo ha ben pochi problemi perché, avendo una forma regolare e armoniosa, può permettersi di tutto: al capello cortissimo a quello lungo, dalla frangia pari a quella laterale. Allo stesso modo si possono lisciare, ondulare e arricciare i capelli a proprio piacimento. Volete una prova? Basta guardare il nuovo look super corto di Miley Cyrus. L’abbiamo conosciuto con i capelli lunghi, spesso portati lisci, tante altre volte ondulati. La diva ci ha dato un taglio, un netto taglio, tanto da rasare i lati e lasciare una cresta alta e centrale. Il suo viso tondo le ha permesso di potersi concedere questo nuovo hair style.

    A chi ha il viso ovale leggermente allungato sono consigliati i tagli lunghi, almeno fino alle spalle. Per dare più regolarità al volto è consigliata la frangia che arrivi alle sopracciglia, da portare anche laterale se volete. Oppure potete optare per tagli semplice e lineare, liscio con riga centrale purché i capelli siano piuttosto lunghi. Se è particolarmente allungato la frangia è d’obbligo, così da ‘accorciare’ la forma.

    Se il vostro viso è decisamente lungo e poco largo avete bisogno di dare molto volume ai vostri capelli e la frangia va portata assolutamente lunga, sopra le sopracciglia o meglio ancora dovete preferire i ciuffi morbidi che coprano buona parte della fronte. In questo modo sarete anche molto intriganti perché velerete leggermente lo sguardo.

    I tratti marcati di un viso quadrato vanno addolciti. Come fare? Basta evitare i tagli di capelli troppo scolpiti e dritti. Ciò di cui avete bisogno se il vostro viso ha tratti marcati, quasi mascolini, è scegliere un taglio morbido, scalato. Un taglio cortissimo non è per niente adatto, è invece consigliato un taglio che incornici il volto in modo naturale. Infine, chi ha il viso triangolare, quindi la fronte ampia e il mento stretto, necessita di un taglio che allarghi proprio il mento. La lunghezza perfetta è proprio quella che si ferma attorno al mento. Preferibili i tagli voluminosi e mossi e, se proprio desiderate la frangetta, preferite quella laterale.

    536

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI