Speciale Natale

Tagli di capelli asimmetrici per un’estate punk [FOTO]

Tagli di capelli asimmetrici per un’estate punk [FOTO]
da in Bellezza, Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Quest’estate dacci un taglio, sfoggia dei capelli asimmetrici! L’hairstyle giocato su diverse lunghezze donerà tocco punk al tuo solito stile. In questo modo potrai rinnovare il tuo look, potrai sbizzarrirti a pettinarli in base al tuo umore e di sicuro non passerai mai inosservata. I tagli di capelli asimmetrici sono destinati maggiormente a chi li ha corti ma anche chi ha lunghezze importanti potrà sfoggiare un haircut all’ultima moda. Inoltre, per dare ancora più definizione e personalità a un look irregolare puoi divertirti con i colori e tingere il ciuffo ribelle di una nuance a contrasto con quella naturale.

    Sai già quale taglio sceglierai per l’estate? Solitamente questa è la stagione durante la quale si inizia a sperimentare ma soprattutto si predilige un taglio corto, più facile da gestire, specialmente se si va spesso al mare e non si vuole perdere troppo tempo dietro la messa in piega, sebbene esistano molti modi per raccoglierli in modo chic, magari in uno chignon. Ad ogni modo ultimamente il taglio di capelli più trendy è quello asimmetrico. L’hairstyle che gioca sulle irregolarità delle lunghezze piace molto e da qualche stagione sta letteralmente spopolando. Se in principio il top era rasarsi i capelli da un lato, come fece Alice Dellal, quest’estate le asimmetrie sono proposte su diverse lunghezze.

    Il taglio asimmetrico è spesso caratterizzato dalla riga di lato così da dividere in due parti la chioma, una più corta e una più lunga. C’è quello cortissimo, che solitamente prevede una parte rasata, il bob, spesso giocato invece sul volume, e il caschetto medio.

    Questi sono gli haircut prediletti da chi sceglie le asimmetrie. La parte più lunga è molte volte pettinata in avanti, da unire alla frangia o semplicemente per creare un ciuffo, che cela lo sguardo e rende il tutto più sensuale e intrigante.

    La cresta piace anche alle donne e scegliendo uno stile asimmetrico potrete realizzarla anche voi. Come già detto, anche chi ha capelli lunghissimo può creare un taglio punk, rasando o semplicemente accorciando uno dei due lati. E se proprio volete osare potete optare per un taglio asimmetrico ma geometrico, caratterizzato da linee ben definite e dritte, adatto solamente a chi ha capelli liscissimi.

    Per dare ancora più definizione al vostro stile potete scegliere uno dei colori per capelli più trendy della stagione, così da evidenziare le asimmetrie. C’è chi sceglie l’azzurro, il rosa o il verde ma anche chi preferisce un tocco più naturale, sfruttando una delle tante tecniche di schiaritura.

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI