Speciale Natale

Tagli capelli wob per la Primavera/Estate 2015: il look amato dalle star [FOTO]

Tagli capelli wob per la Primavera/Estate 2015: il look amato dalle star [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Look Star, Tagli capelli, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Il wob è indubbiamente tra i tagli di capelli per la primavera/estate 2015 più di tendenza. Lo dimostrano le tante star che, ormai da tempo, hanno scelto di sfoggiare questa particolare tipologia di bob “mosso” sui red carpet più glamour del mondo: Karlie Kloss, Taylor Swift e ancora Beyoncè ed Emma Stone sono, infatti, solo alcune delle celebrities che hanno fatto del wob la propria cifra stilistica in materia di hairstyle in questo ultimo periodo. Sfoglia la gallery per scoprire tante idee per stravolgere il tuo look e assecondare uno dei più importanti trend del momento, ispirandoti alle star.

    Ogni nuova stagione porta con sè una ventata di freschezza e novità, anche in materia di beauty look e di stile. La primavera/estate 2015 sarà senza ombra di dubbio il momento del wob, o wave bob, attualmente il taglio di capelli più amato e richiesto dalle star. Si tratta di un particolare bob, più o meno lungo, solitamente al di sotto delle orecchie o qualche centimetro al di sopra delle spalle, declinato in chiave mossa.

    Due dei principali trend degli ultimi mesi, ossia il bob, ritornato in auge sia nella sua versione più classica che nella variante long bob, un must per questo autunno/inverno 2014-2015 ormai agli sgoccioli, e le onde in stile beach waves danno vita, in un perfetto connubio di stile e glamour, al wob sfoggiato con grande stile e disinvoltura da Beyoncè, Emma Stone e molte altre celebrities che hanno recentemente catapultato questo taglio di capelli sui red carpet più blasonati dello showbiz.

    Naturalmente sono molte le idee a cui potersi ispirare per ricreare il wob, a partire dalla tipologia di onda realizzata alla lunghezza dei capelli: c’è chi, come Karlie Kloss e Taylor Swift, ad esempio, amiche nella vita e di wob (in questo caso), seguite a ruota dalla fashion icon Alexa Chung, predilige un effetto ondulato molto leggero, e chi invece ama ricreare tra i capelli onde e dinamismi decisamente più voluminosi e definiti come Charlize Theron e la popstar Rita Ora.

    Qualunque sia l’effetto che più si preferisca il wob è piuttosto semplice da realizzare e non richiede, una volta uscita dal salone di bellezza del parrucchiere, particolare “manutenzione”. Un valido modo per ottenere l’effetto mosso tra i capelli senza piastra e senza ferro è quello di creare con le dita dei torchon con i capelli umidi, sui cui distribuire sapientemente un prodotto che agevoli lo styling mosso, e asciugare la chioma con il diffusore; chi invece preferisce un effetto più “artificioso” e più a lunga durata potrà avvalersi del supporto di piastra ed arricciacapelli, sfruttando l’energia del calore dopo aver applicato un termoprotettore.

    Sfoglia la gallery per scoprire tante idee per il tuo wob, ispirandoti al look delle star che lo hanno “eletto” taglio di capelli dell’anno.

    525

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaLook StarTagli capelliTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI