Speciale Natale

Tagli capelli corti 2015: le tendenze per tutto l’anno [FOTO]

Tagli capelli corti 2015: le tendenze per tutto l’anno [FOTO]
da in Bellezza, Hair style, Tagli capelli, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Sei in cerca di spunti per i tagli di capelli corti del 2015? Allora questo è di certo l’articolo che fa per te perché siamo andati a caccia delle tendenze per tutto l’anno per chi ama portare la chioma nelle sue declinazioni più short. Le idee sono davvero moltissime, si varia dai caschetti anni ’20 con capelli all’altezza delle orecchie, ai tagli boyish, ai pixie di ispirazione rock-punk. Insomma, come ormai accade da qualche stagione, il corto femminile recupera la sua dignità e diventa, anzi, molto di tendenza e soprattutto si adatta ad ogni genere di chioma: liscia, mossa o riccia. Vediamo insieme alcuni dei look più cool!

    Tagli boyish lisci

    Per chi ha i capelli lisci i tagli di capelli corti del 2015 seguiranno due filoni principali: i tagli boyish in stile paggetto (ricordate i Beatles? Ecco, cercate di immaginarli con le frange più corte e delle scalature più stilose) e i bob ultra short portati in stile anni ’20, dunque con un liscio curatissimo e lucido, una netta preferenza per la frangia o i ciuffi laterali con onde simmetriche in pieno stile vintage. Per questo genere di tagli, il colore dei capelli sarà preferibilmente netto e pieno, anche se le sfumature, specialmente per le castane, saranno concesse per dare più movimento al risultato finale dell’acconciatura. Se il rosso viene di solito visto come il tipico colore da pin up da portare con chiome lunghe e fluenti, sappiate che nel 2015 sarà super stiloso anche con i tagli corti, dunque, se avete sempre sognato di virare verso questa tonalità è il momento giusto per farlo!

    Pixie riccio in stile boyish

    Per quanto riguarda i capelli ricci e mossi del 2015 troviamo le medesime tendenze, solo che, come è ovvio che sia, il risultato finale sarà molto più sbarazzino e rock. Dunque, ricapitolando, tagli boyish che in questo caso assumono un aspetto meno ordinato e classy ma bensì molto più aggressivo con digressioni anche nello stile punk grazie a rasature laterali e ciuffi imponenti. Molto simile anche la situazione dei tagli pixie, che saranno arricchiti da giochi di colore e sfumature specialmente sulle punte.

    Infine gli short bob, che, sul capello mosso o riccio tendono a diventare molto voluminosi e, dunque, si potrà pensare di utilizzare degli accessori per capelli (fasce, mini turbanti, foulard o cerchietti), per “spezzare” il volume e rendere anche l’insieme dell’acconciatura più originale.

    Come scegliere un taglio di capelli corto perfetto per la forma del nostro viso? Ce lo svela l’hair designer Salvo Filetti.

    Tagli capelli corti: i consigli di Salvo Filetti

    564

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHair styleTagli capelliTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI