Speciale Natale

Strobing, il make up trend si conferma anche per il 2016 [FOTO]

Strobing, il make up trend si conferma anche per il 2016 [FOTO]
da in Bellezza, Make Up, Tendenze Make Up
Ultimo aggiornamento:

    Avevamo addetto addio al contouring in favore dello strobing e il make up trend si conferma anche per il 2016: illuminare il viso nei punti giusti, con i prodotti più adatti a tipologia di pelle e carnagione, permette di ottenere un risultato super naturale e soprattutto di realizzare un make up non eccessivamente complesso, alla portata di tutte. Vediamo insieme su quali prodotti puntare e da chi trarre ispirazione!

    Abbiamo già visto come la moda dello strobing nel 2016 sia arrivata a contagiare i capelli, non avevamo dubbi avrebbe resistito anche nel make up. D’altra parte ne avevamo parlato ai bagliori della tendenza, lo strobing sostituisce fantasticamente il contouring perché dona al viso un effetto molto più naturale e soprattutto è più semplice da realizzare, senza, o quasi, rischi di combinare pasticci e ritrovarsi con una maschera al posto del trucco.

    Nel corso del tempo persino la più esperte delle esperte nel contouring Kim Kardashian si è convertita allo strobing, con cui l’abbiamo notata più volte in uscite ufficiali, forse sarà stata l’influenza della sorellastra Kendall Jenner da sempre fan della tecnica? Può darsi, resta il fatto che sono moltissime le celebrity che sembrano davvero aver trovato la strada giusta per il make up delle grandi occasioni grazie allo strobing.

    Per chi ancora non avesse avuto a che fare con questa tecnica ripetiamone gli step fondamentali, il principio è il medesimo del contouring, ovvero quello di valorizzare i pregi del viso e nascondere i difetti, ciò che cambia, però, è la realizzazione, poiché nello strobing questo scopo viene raggiunto illuminando l’incarnato nei punti giusti (mentre nel contouring avviene esattamente l’opposto, ovvero si creano contrasti di ombre scure e zone chiare). Per realizzare uno strobing make up non occorrono molti prodotti: un fondotinta nude e illuminante, perfetta anche una BB cream che si adatti all’incarnato, un illuminante vero e proprio in formato stick, fluido o polvere a piacere, un correttore per nascondere occhiaie e imperfezioni, infine un blush, un fard o un bronzer come tocco finale, per zigomi, fronte e, in alcuni casi, anche mento.

    Per prendere ispirazione dalle celebrity che usano abitualmente la tecnica dello strobing e scoprire alcuni prodotti che potrebbero esservi utile nel realizzarlo non vi resta che sfogliare la fotogallery che abbiamo preparato per voi, da Adriana Lima ad Angelina Jolie, passando per le regali Beatrice Borromeo e Charlotte Casiraghi, tutte pazze per lo strobing!

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMake UpTendenze Make Up

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI