Stivali tronchetto, per un autunno-inverno hot

da , il

    Tronchetto Manufacture d'Essai

    Amanti dello stivale che a malapena arriva al polpaccio, aprite bene gli occhi e soprattutto i guardaroba, perché questo autunno-inverno 2006/07 vedrà il ritorno di una calzatura che non usa mezze misure: o la si ama o la si odia. Stiamo parlando dei stivali tronchetto, quei particolari modelli di stivale molto bassi che non raggiungono mai il ginocchio. In passerella ne abbiamo visti di tutti i tipi, ecco alcune considerazioni sui modelli che vanno e quelli decisamente out.

    Nell’immagine vi abbiamo proposto un tronchetto che riassume tutti i dettami giusti per scegliere lo stivaletto migliore per questa stagione: sono i tronchetti realizzati da Manifacture d’Essari, ideali per capire la moda del momento. Assolutamente da evitare i tronchetti con il tacco basso, rasoterra. Via libera a tacchi alti, spessi o a spillo, l’importante è che servano a slanciare la vostra figura giù abbassata dagli stivaletti. In secondo luogo, attenzione ai particolari: gli stivali anonimi sono assolutamente da evitare. Meglio osare con fibbie, brillanti e applicazioni che rendono la vostra calzatura più ironica e meno statica.