Stella Jean collezione Primavera/Estate 2018 [FOTO]

Trae ispirazione dalla Bolivia la stilista Stella Jean per la sua nuova collezione primavera/estate 2018 presentata alla Milano fashion week di settembre 2017. Le stampe e i contrasti cromatici sono come sempre protagonisti della linea di abbigliamento femminile che svela vestiti con pesci e giraffe e maglie dal tocco sporty.

da , il

    La sfilata Stella Jean della collezione primavera/estate 2018 omaggia la Bolivia e in particolar modo Las Cholitas luchadoras, le donne wrestler del posto. Presentata in occasione della quinta giornata della Milano Fashion week di settembre 2017 la linea di abbigliamento della designer è coloratissima, brillante, energica e forte come non mai. Per questo viaggio all’insegna dello stile delle creazioni fashion la stilista Stella Jean è volata a La Paz, in Bolivia, luogo che dei grandi contrasti e affascinante come pochi. Scoprite su Stylosophy tutte le novità della collezione Stella Jean primavera/estate 2018.

    Collezione Stella Jean primavera/estate 2018

    Blusa rossa e gonna pencil Stella Jean

    Riconoscibile come poche, colorata ed energica in modo inimitabile, brillante ed allegra e dunque perfetta per rendere ogni look ricercato ed esclusivo. La nuova collezione firmata da Stella Jean e vista durante la penultima giornata della settimana della moda di Milano omaggia la Bolivia. Lo fa innanzitutto recuperando gli abiti tradizionali dalle donne wrestler del posto, che indossano creazioni strabilianti e uniche con immenso orgoglio. Lo fa con Las Diosas luchadoras, ovvero le dee lottatrici, che dichiarano il loro desiderio di rivincita sull’uomo a suon di lotta libera, e lo fa pensando ai contrasti climatici di La Paz.

    Sulla passerella della designer è impossibile non ammirare i vestiti a più strati, in particolar modo le gonne che si chiamano polleras e hanno tante plissettature orizzontali che indicano il numero dei figli. I colori sono accesi e anche i ricami in passamaneria sono di ispirazione boliviana.

    La collezione che si ispira alle donne indigene di queste terre, per troppo tempo discriminate, è simbolo di rinascita femminile. Nel dettaglio in passerella abbiamo ammirato vestiti con decorazioni originali, crop top con volants ricamati e spalle scoperte, pantaloni che ricordano la bandiera di questo Paese e creazioni tie dye raffinate. Ci sono abiti ampi molti dei quali caratterizzati da stampe che non passano inosservate, come pesci tropicali e giraffe.

    Splendidi anche i look più sportivi composti da polo a righe e gonne a strati con balze a contrasto o pencil skirt arricchite da frangette che separano le righe. Ci sono maglie con scritte come La Paz e Lima e altre che ricordano le divise vintage di una squadra di calcio del Sud America.

    Sfogliate la gallery e guardate tutti i look della collezione Stella Jean primavera/estate 2018.