Stefano Pilati lascia Yves Saint Laurent

Stefano Pilati lascia Yves Saint Laurent
da in Jil Sander, Moda, Stilisti, Yves Saint Laurent, Stefano Pilati
Ultimo aggiornamento:

    stefano pilati via da ysl

    E’ tempo di grandi cambiamenti per due grandi marchi di moda. Stefano Pilati ha infatti lasciato Yves Saint Laurent, maison francese che il fashion designer italiano ha servito fedelmente e con grandissimo successo negli ultimi anni. Ma dalle prossime stagioni non vedremo più il tocco di Raf Simons nelle collezioni di moda del fashion brand Jil Sander. Per lui la sfilata di Milano Moda Donna per il prossimo autunno-inverno 2012/2013 è stata l’ultima come direttore creativo del marchio. E al loro posto, chi arriverà? E’ presto detto!

    I rumors circolavano da tempo in rete, ma ora sono diventati realtà: Stefano Pilati verrà sostituito alla guida di Yves Saint Laurent da Hedi Slimane, ex direttore creativo di Dior Homme, che da tempo lavorava come fotografo e artista. Lo stesso Yves lo aveva indicato come suo possibile erede. L’agenzia francese AFP aveva già annunciato tempo fa che questo desiderio espresso in punto di morte sarebbe presto diventato realtà: la conferma della firma del contratto è arrivata in occasione delle sfilate di Paris Fashion Week che si sono svolte a Parigi dal 28 febbraio al 7 marzo. Per Slimane un gradito ritorno a casa, dunque!

    Il talento eccezionale di Hedi Slimane e la sua comprensione dello spirito della maison annunciano un nuovo capitolo per la griffe, destinato a diventare storia‘, queste le parole di Paul Deneve, presidente d’Yves Saint Laurent, evidentemente contento di questo nuovo arrivo. Stefano Pilati in occasione dell’ultima sfilata per YSL ha salutato tutti con una mano alzata e il segno della “V”, senza piangere: ‘Non ho cercato di celebrare, né marcare un addio. Lo trovo inelegante‘.

    raf simons via da jil sander


    Ma i cambiamenti in questi giorni non riguardano solamente la maison francese. La sfilata di Milano Moda Donna per l’autunno-inverno 2012/2013 di Jil Sanders è stata l’ultima diretta da Raf Simons, che è stato salutato con un’ovazione del pubblico.

    Per lui, infatti, era l’ultima passerella alla guida del brand di proprietà del gruppo giapponese Onward Holding. Brand che ora tornerà nelle mani di Jil Sander in persona. Peccato, perché Simons ha fatto davvero un gran lavoro e la sua ultima collezione ne è la dimostrazione. Lui stesso era molto commosso, soprattutto dopo aver visto la reazione del pubblico, che lo ha osannato!

    Ora rimane da capire dove andranno i due ex fashion designer. Ricordo che da Dior il posto è sempre vacante e i nomi di Pilati e Simons erano già stati fatti in passato. Che dite, uno dei due riceverà l’eredità di John Galliano?

    549

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Jil SanderModaStilistiYves Saint LaurentStefano Pilati
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI