Silvio Berlusconi veste la moda di Kiton, di Ciro Paone

da , il

    Kiton

    Kiton, il marchio di moda del designer napoletano Ciro Paone, veste il Presidente del Consiglio. Silvio Berlusconi ha infatti deciso di cambiare look, affidandosi allo stile del fashion brand, per poter affrontare i suoi prossimi impegni politici, che saranno sicuramente molto intensi, viste le prossime elezioni che si terranno nel nostro paese. Per parlare di ottimismo, Silvio Berlusconi vestirà in chiaro, abbandonando i colori scuri, ed indossando degli abiti che servano a rendere la sua figura più snella e più “fotogenica”. Ecco allora come si vestirà da oggi in poi il Presidente del Consiglio italiano, abbandonando il brand Ferdinando Caraceni, dal quale si è servito fino ad oggi.

    Kiton è un marchio di moda con sede ad Arzano, che può contare su negozi nel nostro paese, ma anche a New York e in Giappone, dove lo stile è molto apprezzato ed amato: nella sua villa sul Lago Maggiore, Silvio Berlusconi ha fatto alcune prove-giacca, per poter prendere le misure per il nuovo guardaroba.

    Il marchio di moda Kiton, fondato da Ciro Paone nel 1968, non è nuovo a collaborazioni del genere: già in passato ha vestito moltissime celebrities, famose a livello internazionale, come il duca di Windsor, che ha scelto un blazer doppiopetto navy con pantalone in tinta, in occasione di una crociera, o come l’avvocato Gianni Agnelli, sempre impeccabile nel suo stile sofisticato ed elegante.

    Immagine presa da:

    4.bp.blogspot.com.