Milano Moda Donna

Sfilata Christian Dior Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Sfilata Christian Dior Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Christian Dior, Moda Primavera/Estate 2013, Paris Fashion Week, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    Stile unico, raffinato ma innovativo. Queste le caratteristiche che hanno contraddistinto la sfilata di Christian Dior, fashion brand francese molto amato in tutto il mondo e grande atteso di questa ultima edizione di Paris Fashion Week. A tenere con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo estimatori ed addetti ai lavori è stato il debutto nel mondo del pret a porter del nuovo direttore creativo della griffe, Raf Simons. Scopriamo insieme come se l’è cavata lo stilista belga.

    Il caso John Galliano aveva letteralmente sconvolto il mondo della moda: l’ex designer di Christian Dior, infatti, si era reso protagonista quasi anni fa di un increscioso e poco onorevole episodio in un bistrot di Parigi e la maison francese si era vista costretta a licenziarlo. Dopo un periodo di interregno con Bill Gaytten, ex braccio destro di Galliano, che non ha mai convinto né critica né fashion victim, è stato chiamato Raf Simons che aveva dato prova delle sue doti creative alla guida di Jil Sander.

    Raf Simons apre la sua sfilata con proposte da giorno molto raffinate come i tailleur con pantaloni in nero indossati con pumps a punta stretta o con pencil skirt. Alcuni modelli sono stati impreziositi dai foulard che donano vivacità e un tocco di colore al look.

    La collezione è ricca di minidress, un vero cult dell’abbigliamento femminile, vivacizzato e rielaborato per l’occasione.

    Hanno sfilato in passerella tanti modelli molto moderni in tessuti lucenti resi ancora più insoliti dalle forme, destrutturate e asimmetriche, con il quale sono stati realizzati. Raf Simons ha scelto di declinare gli abiti in colori come il giallo, il grigio, il rosa cipria e il lilla, tutti con sottogonna nero. Se le gonne si fanno asimmetriche, con presenza si strascichi e code, anche le giacche sono state decisamente rielaborate e riproposte in una chiave tutta nuova, asimmetrica e decisamente oversize. Con cosa si indossano? Con delle minigonne iperfemminili.

    Si arriva poi alla sera e, ai motivi a righe e ai tocchi vivaci di color block del giorno, si passa a tonalità decisamente più sobrie ma di certo non meno creative. Ecco sfilare in passerella modelle con abiti dai corpetti scuri smanicati o a maniche lunghe, indossati su gonne con stampa floreale dallo stile decisamente anni cinquanta.

    Ad accessoriare la donna Dior ci pensano le nuove Lady Dior, una delle borse simbolo della maison parigina che, per la primavera estate 2013, si vestono di nuovi colori e nuovi materiali.

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorModa Primavera/Estate 2013Paris Fashion WeekSfilate Moda Ultimo aggiornamento: Domenica 30/09/2012 11:50

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI