Sergio Tacchini: Novak Djokovic vince a Roma con la moda del brand

da , il

    Novak Djokovic in sergio tacchini

    Novak Djokovic vince con la moda di Sergio Tacchini. Domenica, infatti, si sono conclusi gli Internazionali BNL d’Italia, che si sono svolti a Roma. In finale, il tennista serbo, una delle rivelazioni di quest’anno, uno sportivo che non ha mai perso. Davanti a lui un altro campionissimo, molto amato da Rafael Nadal, che ha fatto breccia nei nostri cuori. Per lo sportivo spagnolo, però, non c’è stato niente da fare: il serbo ha mantenuto la sua imbattibilità, sconfiggendo il numero uno del ranking internazionale con un punteggio finale di 6-4, 6-4. Il serbo ha vinto con capi di Sergio Tacchini: sarà solo merito suo o anche del marchio di moda?

    Il fashion brand, che da tempo veste gli sportivi più importanti e apprezzati a livello internazionale: i suoi capi sono sinonimo di successo, perché realizzate secondo le esigenze di chi vive di sport. In particolare i capi indossati da Novak Djokovic sono stati studiati appositamente per lui, con tessuti che garantissimo traspirazione e freschezza in ogni situazione.

    Il comfort è garantito da capi realizzati pensati appositamente per il loro utilizzo finale. Senza dimenticare, però, l’estetica: Novak Djokovic ha indossato una maglia con la bandiera serba, senza dimenticare il logo e i disegni che solitamente vediamo nei capi di moda di Tacchini. Un look sicuramente comodo per giocare a tennis. E soprattutto per vincere.

    Novak Djokovic ha indossato il bianco per le partite diurne e il nero per quelle notturne. Un look che sicuramente gli ha portato bene e gli ha permesso di giocare come solo lui sa fare. Per Rafael Nadal non c’è stato niente da fare: ormai il tennis internazionale ha un nuovo re. Arriva dalla Serbia. E indossa Sergio Tacchini!