Second Life: Antonio Di Pietro è il re della politica online

da , il

    Il Time ha detto che Second Life è uno dei siti più brutti che il web abbia mai visto. Eppure viene frequentato ogni giorno da milioni di persone. E anche la politica ha dimostrato di non disdegnare la community virtuale. Ma tra tutti i politici italiani che ci hanno provato, pochi a dire il vero, ce n’è uno che merita lo scettro per aver capito le potenzialità di Second Life: è Antonio di Pietro che nella galleria di immagini vediamo impegnato in una conferenza stampa virtuale.

    Antonio Di Pietro non si accontenta di visitare sporadicamente Second Life: lui ha costruito addirittura una sua isola, Never Land. E qui ha tenuto la sua prima conferenza stampa totalmente virtuale e in diretta. Il politico dell’Italia dei Valori si è presentato non di persona, ma con il suo avatar. E dal palco di Never Land, il ministro delle infrastrutture lancia una promessa: “qui faremo incontri di partito, manifestazioni pubbliche, riunioni dell’Italia dei Valori, noi con i nostri avatar”.

    “L’informazione oggi è scippata ai cittadini. E’ pilotata, spesso. Quella che stiamo vivendo ora è libera informazione”. E cosa c’è di meglio di Second Life per abbattere i muri della falsa informazione?