Milano Moda Donna

Savage Beauty: l’arte di Alexander McQueen in mostra a Londra [FOTO&VIDEO]

Savage Beauty: l’arte di Alexander McQueen in mostra a Londra [FOTO&VIDEO]
da in Alexander McQueen, Eventi, Mostre
Ultimo aggiornamento:
    Alexander McQueen: Savage Beauty in mostra a Londra

    Savage Beauty è il nome della mostra che mette in scena l’arte di Alexander McQueen, stilista eccentrico e genio sublime. A Londra, presso il Victoria & Albert Museum, dal 14 marzo al 2 agosto 2015, il pubblico potrà assistere a un’esposizione caratterizzata da abiti scenografici e imponenti, caratterizzati da texture esclusive e colori impressi, capaci di scatenare emozioni e accendere la propria creatività. Dieci stanze riservate ai grandi capolavori del maestro britannico, dove è possibile ammirare stupefatti la stravaganza e il senso dello stile, che hanno scandito negli anni precedenti i fashion show della maison.

    L’unica retrospettiva su Alexander McQueen, la Savage Beauty, ha debuttato per la prima volta al Metropolitan Museum of Art di New York nel 2011, solamente un anno dopo la morte dello stilista, avvenuta lo scorso 10 febbraio 2010. Il museo londinese V&A, un anno fa, ha annunciato che avrebbe ospitato la mostra, curata da Andrew Bolton e Harold Koda, riportando proprio in Inghilterra tutti i lavori del più grande designer britannico.

    Negli spazi allestiti è possibile toccare con mano la creatività sconfinata del grande genio, di fatto spesso esagerato e mai convenzionale, un vero e proprio couturier dell’alta moda più estrema. Le sue creazioni sono architettoniche, gli abiti di Alexander McQueen hanno qualcosa di fiabesco e stupefacente, come un fulmine a ciel sereno si è imposto anche tra i non addetti ai lavori. Nella stanza Romantic Nationalism, dove passa la traccia di Barry London, si entra in un mondo fatato, fatto di piume e cristalli rossi, di complementi di ispirazione militare e, ovviamente, nell’immancabile tartan, che da sempre ha contraddistinto lo stile della casa di moda, oggi diretta da Sarah Burton. In un’altra stanza sono stati esposti ben 120 abiti e accessori appesi al soffitto e intervallati da video proiettati su 27 schermi, per esprimere la maestosità dell’eclettico stilista Alexander McQueen.

    La curatrice Claire Wilcox a tal proposito ha dichiarato: ‘Quella di Alexander McQueen è un’arte che i pochi sapranno replicare.

    Con la sua nobile irriverenza ha saputo creare show inimitabili, portando sulle passerelle un ideale di stravaganza che non ha mai perso di vista il senso dello stile: la forza di un’espressione personale portata oltre ogni limite’.

    Per la grande esibizione in scena al Victoria & Albert Museum, dal 14 marzo al 2 agosto 2015, sono stati già venduti ben oltre 70mila biglietti, segno che l’arte di questo straordinario designer è stata ed è ancora oggi strepitosa e stimolo per molti. Al gala d’apertura della mostra londinese hanno partecipato tanti vip, tra cui David e Victoria Beckham, Kate Moss, Naomi Campbell, Eva Herzigova, Poppy Delevingne e Colin Firth e la moglie.

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alexander McQueenEventiMostre Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/03/2015 17:45

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI