Sex and the City 3: addio al film per colpa di Samantha

Samantha Jones, alias Kim Cattrall, ha mandato all’aria il nuovo film Sex and the City 3, attesissimo dalle appassionate della serie tv targata HBO. Ma cosa è successo e perché l’attrice ha detto addio alla pellicola cinematografica?

da , il

    Sex and the City 3: addio al film per colpa di Samantha

    Il film Sex and the City 3 non si farà più e a quanto pare la colpa è di Samantha Jones. L’attrice Kim Cattrall, secondo il Daily Mail, non ha aderito al progetto firmato dalla Warner Bros. È stata l’unica a non volerne fare parte visto che le altre protagoniste avevano già confermato la loro presenza. Ma perché Samantha si è tirata indietro? A quanto pare l’interprete avrebbe firmato solo se la Warner Bros avrebbe prodotto altri film con lei.

    Varie fonti hanno rilasciato delle dichiarazioni in merito che svelano almeno parzialmente il motivo per cui Sex and the City 3 non si farà.

    “L’unica ragione per cui questo film non si farà è Kim Cattrall. Tutti erano pronti, ma lei l’ha rigirata su di sé, giocando a fare la vittima. Ha avuto l’audacia di dire che avrebbe firmato solo se la Warner Bros avesse acconsentito a produrre altri film che lei aveva in cantiere. Ridicolo. Chi si crede di essere, George Clooney?”.

    In fondo ciò che dice un’altra fonte “È stato il franchise a renderla famosa e, siamo onesti, è conosciuta solo grazie a questo ruolo” è assolutamente vero, quindi se una pretesa del genere non l’ha avanzata Sarah Jessica Parker non vediamo perché l’ha avanzata l’avvenente Samantha.

    Eppure a quanto pare questa è la storia, una storia tutt’altro che felice visto che “Il cast e la troupe hanno dovuto riorganizzare i propri impegni. C’è chi ha rifiutato altri lavori ed era già in procinto di stabilirsi a New York. Tutti sono rimasti in una situazione di stallo aspettando di capire quando e se lei avrebbe dato una risposta” ha raccontato un’altra fonte.

    Ecco perché ci sono anche degli sfoghi da parte di alcuni membri dello staff “Kim ha bloccato tutti. Il suo comportamento è davvero oltraggioso. Avremmo dovuto iniziare a girare il film e ora invece siamo qui a chiederci se il film si farà mai. Siamo tutti molto tristi specie pensando che i fan potrebbero non vedere mai questa fantastica storia sulla vita delle loro quattro beniamine”.

    Al momento nessuna delle 4 protagoniste di Sex and the City ha rilasciato alcuna intervista.

    Ciò che però sembra alquanto strana è che fosse pronta la sceneggiatura e che solamente tra un mese sarebbero iniziate le riprese. Insomma, come ha fatto la produzione ad avere già tutto pronto senza che nessuno sapesse niente? È davvero colpa di Kim Cattrall?

    Samantha protagonista del nuovo Sex and the City

    Samantha Jones e carrie bradshaw

    Potrebbe essere Samantha la protagonista del nuovo Sex and the City. Il ritorno della famosa serie tv di HBO sembra essere a una svolta: Kim Cattrall vestirà un ruolo molto più importante, in uno spin-off dedicato proprio alla sua personalità. Non ci sono conferme ufficiali ma dei fugaci e positivissimi tweet tra l’attrice bionda e Wendy Williams, conduttrice televisiva americana.

    Qualche commento social e un attimo dopo la tempesta. I fan sono impazziti alla notizia, o meglio all’intuizione della possibile svolta di Sex and the City che torna in tv dopo tutti questi anni. La pr più ammaliante e decisa di Manhattan avrà un ruolo centrale e le sue amiche ruoteranno attorno a lei. La notizia, non è confermata ma pare piuttosto veritiera. Difatti, quando la presentatrice ha scritto in merito alla possibilità di uno spin-off di SATC, la stessa Cattrall ha risposto: “Sono incredibilmente lusingata e commossa. Non vedo l’ora di tornare e farvi ridere! Incrociamo le dita!”.

    Inoltre, tutto sembra filare alla perfezione, visto che Sarah Jessica Parker è già tornata in tv nella serie Divorce. Senza contare le recentissime dichiarazioni di Mr Big, alias Chris Noth, che si è detto contrario a un possibile sequel e coinvolgimento in un rinnovato Sex and the City.

    Cosa ne pensate di questa nuova (possibile) protagonista?