Salone Del Mobile 2010: FTK, Technology For the Kitchen

Salone Del Mobile 2010: FTK, Technology For the Kitchen
da in Arredamento, Hi-Tech, Salone Del Mobile 2016, Tendenze moda, Design Milano
Ultimo aggiornamento:

    Continua il successo della manifestazione Salone Internazionale del Mobile, inaugurato lo scorso 14 aprile presso il Polo fieristico di Rho-Pero, e che si concluderà domani dopo 5 giorni di fuoco, grazie anche ai diversi eventi e manifestazioni del Fuori Salone 2010 proposti lungo le vie più importanti della città, i quali hanno contribuito fortemente a consacrare, per l’ennesima volta, Milano come la capitale mondiale del design per eccellenza.

    Quest’anno, in concomitanza con Eurocucina, di cui abbiamo parlato pochi giorni fa e di cui abbiamo mostrato le tendenze principali per il prossimo anno, sta svolgendo la quarte edizione di FTK, Thecnology For the Kitchen, manifestazione che occupa due dei quattro padiglioni riservati allo spazio cucina, ai suoi complementi ed ai suoi elettrodomestici.

    Moltissime le novià, ed anche le conferme, proposte quest’anno dai vari operatori del settore tecnologico, marchi punto di riferimento della tecnologia degli elettrodomestici ad incasso e delle cappe d’arredo, brand del settore kitchen i quali sono da anni considerati i leader incontrastati di prodotti d’eccellenza, d’avanguardia ed avvenieristici.

    In generale possiamo affermare che tutti i prodotti presentati sono stati realizzati seguendo alcune linee guida di estrema importanza, soprattutto per coloro che vivono, nel vero senso del termine, la cucina come spazio principale della casa in cui si trascorre la maggiorparte del tempo: ergonomia, praticità e funzionalità sono alla base di tutti questi elementi i quali sono poi declinati in modi differenti a seconda del marchio con cui entriamo in contatto.

    Particolarissimi, e soprattutto ecocompatibili, sono i materiali proposti per questi elettrodomestici, si passa infatti da materiali innovativi come l’acciao Ixelium, proposto da Whirpoool, resistentissimo e facile da pulire, a materiali più semplici, classici ed intramontabili come la ghisa.

    Si tratta di elementi che sono stati completamente stravolti, rimodellati e riadattati al fine di ottenere oggetti che fossero sì supertecnologici e di elevate prestazioni, ma che fossero anche eseteticamente gradevoli, armoniosi e che integrati con le strutture circostanti.

    Una quarta edizione per FTK davvero ricca di novità e di straordinarie idee.

    Immagini tratte da:
    www.repubblica.it

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoHi-TechSalone Del Mobile 2016Tendenze modaDesign Milano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI