Saldi 2010: calendario anticipato di due settimane

da , il

    Mentre siamo ancora alle prese con i saldi della primavera-estate 2009, ecco che ci arrivano gia’ notizie degli sconti che verranno il prossimo anno. Per la stagione dei saldi della primavera-estate 2010, la Camera della Moda chiede un anticipo nel calendario: i saldi cominceranno due settimane prima?

    La richiesta arriva direttamente da Mario Boselli, il presidente della Camera della Moda, che vorrebbe anticipare i saldi estivi nelle grandi citta’ come Milano: “L’idea è quella di chiedere al Comune di anticipare i saldi del 2010 di una ventina di giorni, e di farli coincidere con la chiusura delle scuole. Ma solo i saldi estivi, perché fa caldo e la città si svuota“.

    Per i saldi dell’autunno-inverno 2009/10, invece, nessun anticipo, ma magari un posticipo, a primavera: idee che sono ora al vaglio delle autorita’ competenti. L’idea di anticipare i saldi estivi non e’ pero’ del tutto sbagliata: in questo modo si garantirebbe la maggiore presenza di clientela nelle grandi citta’, che potrebbe fare incetta di capi per le vacanze che partono subito dopo la chiusura delle scuole.

    Staremo a vedere se i saldi della primavera-estate 2010 cominceranno davvero prima. Intanto, concentriamoci su quelli che inizieranno in tutta Italia a breve!

    Immagini prese da:

    www.lastampa.it www.frizzifrizzi.it www.napolimotus.com media.panorama.it .