Rubata la collezione primavera-estate 2012 di Rocco Barocco: doveva sfilare a Milano Moda Donna

da , il

    collezione di rocco barocco

    Chi ha rubato la collezione di moda femminile che presto Rocco Barocco avrebbe dovuto far sfilare a Milano Moda Donna? Tra pochissimi giorni cominceranno le sfilate della Settimana fashion del capoluogo lombardo, che ci proporranno i trend per la prossima primavera-estate 2012. Ma la nota casa di moda italiana ha subito un gravissimo furto: tutte le creazioni di questa linea di moda, che avrebbe dovuto sfilare a breve nella città meneghina, è stata rubata. Un furto davvero pesante per la maison, che si trova ora senza nessun capo da mostrare a Milano.

    Il furto dell’intera collezione di moda femminile che Rocco Barocco avrebbe proposto nei giorni di Milano Moda Donna per la primavera-estate 2012 è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. A denunciare il fatto è stato il custode del palazzo dove si trova lo showroom della casa di moda italiana. Lui ha avvisato i carabinieri di quanto era accaduto.

    Con un comunicato stampa Rocco Barocco ha annunciato il fattaccio: tutta la sua collezione di moda è stata rubata, in un’operazione che, secondo il gruppo fashion italiano, è stata curata nei minimi dettagli, nulla è stato lasciato al caso. “Le forze dell’ordine ipotizzano il coinvolgimento di qualche informatore che ha fornito i particolari per l’esecuzione del furto“.

    Ovviamente il fashion designer napoletano è rammaricato di questo evento: non capita tutti i giorni che una maison di moda venga depredata di un’intera collezione, accessori compresi. Davvero un brutto fatto a pochi giorni dalle sfilate di Milano Moda Donna che si terranno dal 21 al 27 settembre 2011. Chi ha rubato la linea di moda di Rocco Barocco?