Roberto Cavalli non usa la sabbiatura nei jeans: la risposta alla campagna Abiti Puliti

Roberto Cavalli non usa la sabbiatura nei jeans: la risposta alla campagna Abiti Puliti
da in Donna, Jeans, Moda, Roberto Cavalli, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    roberto cavalli jeans

    Ne parlavamo proprio l’altro giorno ed ora Roberto Cavalli ha dato la sua risposta, che tranquillizza tutti gli appassionati di questo famoso marchio di moda italiano, che ogni stagione ci delizia con le sue splendide creazioni femminili e maschili. Ormai conosciamo tutti molto bene la campagna Abiti Puliti che chiede, tra l’altro, che i marchi di moda non utilizzino più la tecnica della sabbiatura per realizzare i loro jeans. Tale procedura, infatti, è nociva sia per l’ambiente, sia per i lavoratori che sono costretti a rimanere a stretto contatto con le sostanze utilizzate.

    Il nome di Roberto Cavalli era stato fatto dagli attivisti di questa campagna, che puntavano il dito contro il designer di moda toscano, reo di utilizzare, nella realizzazione dei suoi jeans, questa tecnica. Ovviamente il fashion brand italiano non ha fatto aspettare molto prima di dare una risposta per tranquillizzare tutti. Loro sono estranei a questa pratica.

    Il marchio di moda Roberto Cavalli ha reso noto che il brand, “come comunicato ormai da tempo e anche recentemente” non utilizza “il processo di sabbiatura” o sandblasting per la realizzazione dei suoi jeans, contrariamente a quanto riportato, invece, dal sito della Campagna Abiti Puliti, che puntava ancora il dito contro il brand toscano e contro Dolce&Gabbana, rei di continuare a rifiutare un confronto diretto con il gruppo.

    Allarme rientrato, dunque, dal momento che il fashion brand italiano Roberto Cavalli ha fatto sapere che le accuse sono del tutto infondate e che da tempo questa tecnica è stata abbandonata. Evidentemente la notizia era sfuggita. Ora, dunque, all’appello, secondo quanto riportato dagli attivisti, mancherebbe solo la risposto di Domenico Dolce e Stefano Gabbana

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonnaJeansModaRoberto CavalliStilisti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI