Speciale Natale

Roberto Cavalli collezione uomo Primavera/Estate 2015 [FOTO]

Roberto Cavalli collezione uomo Primavera/Estate 2015 [FOTO]
da in Milano Moda Uomo, Moda Primavera/Estate 2015, Roberto Cavalli, Sfilate Moda, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Roberto Cavalli collezione uomo Primavera/Estate 2015: il designer toscano torna a conquistare il cuore degli appassionati di moda con interessanti, intriganti e coloratissimi capi di abbigliamento e accessori ispirati a una vecchia Miami. Per l’occasione sfilano in passerella completi coordinati dalle trame tropicali, stampe di fiori colorati e di palme che ricordano immediatamente l’estate e le vacanze; il tutto accompagnato, come sempre, da una grande dose di pattern animalier, snake in primis, insieme al leopardato e alle striature zebrate in black and white. Scoprite con noi tutte le novità della collezione Roberto Cavalli uomo 2015.

    Se lo stile nautical e il rosso intenso sono i due must trend della moda uomo primavera/estate 2015, almeno stando a quanto visto durante le sfilate delle maison che si sono susseguite durante la fashion week milanese, per Roberto Cavalli è tutta un’altra storia. Parte da Miami la moda uomo del designer toscano, che affonda le radici nei lontani anni ’70 e gli inizi degli ’80. Il risultato? Una serie di look colorati e particolari, outfit che riprendono le trame e le nuance della natura.

    All’interno della linea Cavalli uomo primavera/estate 2015 si susseguono una serie di look vibranti, retrò ma attualizzati. È tutto in rincorrersi di camicie, maglie e bluse da indossare a petto nudo e sbottonate fino a metà addome, la maggior parte di queste caratterizzate da trame che astrattamente riprendono il tema della natura del luogo. Le alte palme che costeggiano la strada e i fiori di ibisco sbocciano sui top ma anche su diversi pantaloni, proponendosi anche come total look con trame all over.

    L’esplosione delle cromie è fondamentale per ricreare dei look molto lontani dal mood europeo; il verde prato si abbina all’azzurro carta da zucchero, mentre il violetto fa eco al grigio metal. Anche i completi apparentemente più sobri sono in realtà impreziositi da motivi broccati tono su tono di stampo barocco ai quali sono aggiunti top mesh per un perfetto stile da discoteca.

    L’animalier è ancora una volta importantissimo per Roberto Cavalli, che anche per le tendenze moda uomo 2015 propone caftani e maglie con trame di serpenti, maculate e zebrate. Al termine della sfilata il quadro appare completo: grandi pennellate di colore e fantasie intriganti e ‘felici’ rappresentano l’uomo nuovo di Cavalli, ben diverso dal rock eccentrico di Dsquared2 e lontanissimo anni luce dalla rinnovata sobrietà vista nella collezione di Giorgio Armani uomo 2015. È uno stile diverso, unico, assolutamente inimitabile, un mood riconoscibile ma al contempo particolare: riuscirà ancora una volta Roberto Cavalli a guadagnarsi un primato di stile nell’ambiente maschile?

    474

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Milano Moda UomoModa Primavera/Estate 2015Roberto CavalliSfilate ModaUomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI