Speciale Natale

Quali sono le parti del corpo migliori dove fare un tatuaggio? [FOTO]

Quali sono le parti del corpo migliori dove fare un tatuaggio? [FOTO]
da in Bellezza, Tatuaggi
Ultimo aggiornamento:

    Quali sono le parti del corpo migliori dove fare un tatuaggio? Sicuramente è una domanda clou di ogni persona che si decida ad imprimere indelebilmente un disegno o una scritta sulla propria pelle: se scegliere il soggetto è fondamentale anche scegliere dove il tatuatore deve realizzarlo è importantissimo. Il peso della decisione si fa sentire, specialmente quando si è molto giovani e non si è ancora a conoscenza del futuro (magari un lavoro in cui mostrare tatuaggi è vietato?), è per questo che la soluzione migliore, generalmente, è quella di scegliere un posto che si possa coprire con abiti o accessori, cedendo alla propria passione per i tattoo ma senza voler essere trasgressivi a tutti i costi.

    Tatuaggio stella sul collo

    Non pensiamo che l’indecisione su che parte del corpo scegliere per un tatuaggio sia solo femminile, anzi, riguarda anche l’uomo, in più non solo si deve decidere dove farlo ma anche cosa sia più adatto alla personalità di ognuno. Tornando sul “dove”: si possono seguire svariati ragionamenti che vanno dal pensare a quali punti siano più facilmente camuffabili con l’abbigliamento, sia per ragioni di lavoro, sia per non stancarsi dall’avere sempre il tatuaggio sotto gli occhi (anche questo è un rischio da non sottovalutare!), al decidere in base a consigli di amici o esperti già tatuati, su quali siano i punti del corpo meno dolorosi, eventualmente si avesse paura degli aghi o si volesse realizzare un disegno particolarmente elaborato.

    Seguendo il primo ragionamento, come si può notare anche facendo una semplice ricerca online, i punti del corpo più gettonati per i tatuaggi sono le scapole, il retro del collo, la parte alta delle braccia, sotto il polso, le gambe in generale con particolare riferimento alle caviglie e, ovviamente, tutta la schiena.

    Si tratta di parti diverse del corpo in cui scegliere di realizzare tatuaggi sia piccoli che grandi, sia in bianco e nero che colorati: da considerare anche molto sexy sia per la donna che per l’uomo in quanto per mostrarli è necessario “scoprirsi un po’”, ma senza esagerare. In più faranno di sicuro furore in estate e in spiaggia ma, non avendoli sotto’occhio per tutto il resto delle stagioni, il rischio di annoiarsi è molto meno alto.

    Per chi sceglie dei soggetti molto piccoli ci sono anche altre parti del corpo che vanno molto di moda ultimamente, le dita ad esempio, in particolar modo all’interno, ma anche polsi, ginocchia e polpacci, le porzioni di pelle sottostanti le orecchie e anche la parte bassa dell’addome. Ovviamente va sempre ricordato che scegliere di fare un tatuaggio perché va di moda è sbagliato, le mode passano mentre l’inchiostro sulla pelle resta per sempre e sarebbe meglio non trovarsi nella stessa situazione di quelle star costrette a cancellarli! Dunque documentatevi, guardate con attenzione la fotogallery che abbiamo preparato per voi, ponderate bene in base al vostro disegno, magari fate anche delle prove con una semplice penna e dei trasferelli o dell’hennè, per sapere già il risultato finale ed essere del tutto tranquilli a riguardo.

    598

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaTatuaggi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI