Proteggersi dal freddo con stile

Proteggersi dal freddo con stile
da in Moda, Moda Inverno 2010
Ultimo aggiornamento:
    Proteggersi dal freddo con stile

    Quando arriva il vero freddo, si sa, è sempre un trauma. Dobbiamo coprirci per non soffrire il freddo ma non vorremmo mortificare la silouhette e renderci simili al celeberrimo omino Michelin. Cappotti e mantelle ci accompagnano in occasioni più formali e spesso meno fredde, ma è il piumino il capo per eccellenza che rappresenta questo conflitto: tiene caldi, è declinato in tantissimi modelli e colori, rappresenta un’ottima alternativa alla pelliccia ma ci aggiunge visivamente una o due taglie.

    Fortunatamente il mercato propone sempre nuovi modelli che coniugano sempre meglio comfort e stile ed il bomber viene sempre più scelto anche dalle star nelle loro mise più streety. Alcune celebrities sono state avvistate per le strade delle città più alla moda con modelli al ginocchio dalle forme sagomate che seguono morbide le forme del corpo; altre scelgono modelli più corti ed avvitati, magari declinati in varianti colorate.

    L’importante è valutare attentamente la propria struttura fisica e scegliere di conseguenza, preferendo sempre, se possibile, i modelli con micro imbottitura a quelli troppo voluminosi. Silhouette longilinee ed armoniche vestono bene ogni modello.

    Per i fisici a pera è meglio scegliere modelli corti che equilibrano visivamente un busto più minuto con fianchi più abbondanti e non creano problemi di abbottonatura, mentre chi ha spalle larghe deve preferire modelli lineari che allungano visivamente la figura e non evidenziano troppo il punto vita.
    In quanto ai colori, chi teme l’effetto allargante stia lontano dai colori chiari o accesi che focalizzano l’attenzione e si concentri maggiormente su colori scuri magari arricchiti, se non si vuole rinunciare ad un po’ di brio, da dettagli preziosi o lavorati.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModaModa Inverno 2010
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI