NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Profumi vintage: tendenza autunno-inverno

Profumi vintage: tendenza autunno-inverno
da in Profumi
Ultimo aggiornamento:

    Old Spice

    Lo stile vintage non ha solo contagiato la musica, la moda e le collezioni dei più grandi stilisti. Anche i profumi e gli aftershave sono stati interessati da questa ondata di recupero dal passato, da questo ritorno nostalgico a fragranze, profumi e aromi che andavano tanto in voga negli anni Settanta, da questo stile vintage che tanto affascina, soprattutto i più giovani. Tra i vecchi flaconi di Charlie, Brut o Old Spice, i giovani si ritrovano così ad assaporare sensazione e a provare emozioni datate più di trent’anni.

    Su eBay le confezioni originali vanno a ruba. Ed ora cominciano anche a comparire tra gli scaffali dei negozi. Il dopobarba Old Spice che vedete nella fotografia ne è un esempio, con la sua classica boccetta di ceramica bianca con il veliero stampato sopra: in vendita lo si può trovare nelle versioni Original, Sensitive e Whitewater.

    O ancora l’aftershave Brut, il primo ad essere sponsorizzato da un personaggio celebre per convincere gli uomini che utilizzare il dopobarba non era una cosa da gay.

    Per le donne, invece, questa stagione segnerà il ritorno del profumo Charlie, fragranza che negli anni Settanta dettava legge nel mondo degli eau de toilette. Il profumo fu lanciato nel 1973 dalla Revlon: la prima pubblicità fu affidata a Shelley Hack, protagonista delle Charlie’s Angels, mentre oggi toccherà a Claudia Schiffer promuovere il profumo. Tra gli altri parfum ricordiamo Opium, l’Air du temps e Anais Anais. Assolutamente da non perdere.

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Profumi
    PIÙ POPOLARI