Proenza Schouler: sfilata collezione autunno/inverno 2011-2012

da , il

    Proenza Schouler scende in passerella portando alla New York Fashion Week un tocco deciso di colore con la sua nuova collezione creata per l’autunno-inverno 2011-2012. Stampe ottiche dal sapore etnico impreziosiscono capi che giocano combinando insieme il rigore del nero con la stravaganza di tonalità intense e di grande effetto dando origine a capi particolarissimi pensati per una donna che vuole stupire e non vuole rinunciare, nemmeno nella stagione fredda, ad un look brioso e colorato.

    In una New York Fashion Week in cui predominano palette di colori raffinate ed eleganti che richiamano tonalità neutre ed estremamente classiche Proenza Schouler porta in passerella per l’autunno-inverno 2011-2012 un tocco di brio e di colore con una collezione solare e briosa.

    Ad influenzare la creazione di questa collezione ricca di colori si sono lasciati conquistare dalla tecnica di colorazione tipica dei tessuti giapponesi denominata shibori che permette di ottenere particolarissimi effetti decorativi lavorando il tessuto intrecciandolo prima di colorarlo.

    Questa particolarissima lavorazione in si riflette all’interno della collezione autunno-inverno 2011-2012 firmata Proenza Schouler dando vita a capi caratterizzati da stampe etniche ispirate in particolar modo alle fantasie dei tessuti cari alle popolazioni dei Nativi Americani.

    Un’interessante rappresentazione di come modernità e tradizione si possano combinare insieme dando vita a creazioni esclusive e particolarissime.

    Scopriamo, dunque, attraverso la gallery a seguire alcune delle creazioni che hanno caratterizzato questa collezione portando colore ed esclusività in questa New York Fashion Week.