Speciale Natale

Pitti Uomo giugno 2015: le nuove tendenze della moda maschile [FOTO]

Pitti Uomo giugno 2015: le nuove tendenze della moda maschile [FOTO]
da in Accessori uomo, Moda Primavera/Estate 2016, Pitti Immagine Uomo, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Il Pitti Uomo di giugno 2015 rappresenta la prima occasione per scoprire le nuove tendenze della moda maschile per la stagione primavera/estate. Le più grandi aziende Made in Italy specializzate nel settore presentano in fiera a Firenze le proposte per il pubblico maschile: camicie e giacche sartoriali da accompagnare a pantalone dal taglio morbido e a scarpe stringate e non dal taglio classico e raffinato. Non mancano certamente le creazioni più sporty e perfette per il tempo libero, dai piumini leggeri alle sneakers colorate, abiti e accessori ideali per l’uomo di domani.

    Il Pitti di Firenze è un evento molto interessante e ricco di spunti ma ciò che più conta in questa occasione è scoprire quali sono le tendenze moda uomo per la primavera/estate 2016. Iniziamo subito dai capi di abbigliamento maschile perché tra questi spuntano le creazioni targate Circle of Gentlemen, che unisce linee casual a un nuovo concetto di estetica contemporanea, versatile, sofisticata e, ovviamente, cosmopolita. Lardini punta, invece, sulla reinterpretazione del classico guardaroba da vacanza, fatto principalmente di abiti di lino e giacche a righe. Partendo da questa idea ha realizzato una collezione giocata sulle cromie naturali, silhouette aggiornate e tessuti all’avanguardia, frutto di una attenta ricerca.

    Pitti giugno 2015: le tendenze a tema camicie

    L’uomo Gant adora i colori pastello, i blazer leggerissimi con vestibilità slim fit e le camicie con quadretti vichy, tendenza moda già di questa estate. A proposito di camicie da uomo, anche Finamore ha portato in fiera una serie di proposte molto intriganti, dai modelli con stampe esclusive a quelle in lino, perfette per la bella stagione, fino alle creazioni in denim e altre realizzate con filati esclusivi. Quella di La Martina è una collezione che si rifà all’eleganza del gaucho, da qui la presentazione di un pantalone dalla forma comoda in pieno stile argentino, al quale ha coordinato delle polo effetto usato per un vero e proprio stile retrò. Il jeans Rifle si rinnova con un lavaggio in acqua salata che ha portato alla creazione del Salt-denim, che regala un delizioso effetto grigio/blu.

    Le scarpe da uomo per la primavera/estate 2016 rappresentano l’eccellenza del Made in Italy. Al Pitti di giugno ci sono stringate in pelle con lavorazioni a intreccio, come quelle di Castori, ma anche modelli più easy e alla portata di tutti, tra cui le sneakers di Superga ma anche le bellissime calzature di Pantofola d’Oro, che compie 130 anni. Tra gli accessori di moda uomo spuntano anche le elegantissime borse Montblanc della linea Meisterstück Sfumato, rigorosamente realizzate in pelle e caratterizzate proprio da questo leggerissimo effetto degradé che dona un raffinato tocco vintage. Infine, non mancano i deliziosi e raffinati cappelli da uomo di Borsalino, tutti realizzati in paglietta dai colori naturali, tra cui sabbia e verde prato.

    Non perdetevi la nostra gallery dove potrete vedere tutte le novità della moda uomo primavera/estate 2016 presentata al Pitti.

    547

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori uomoModa Primavera/Estate 2016Pitti Immagine UomoUomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI