Pitti Uomo 2012: tutte le date Primavera/Estate 2013

da , il

    pitti immagine uomo pe 2013

    Torna l’appuntamento con Pitti Immagine Uomo e Pitti W_Woman Pre Collection: a Firenze, dal 19 al 22 giugno 2012, presso gli spazi della Fortezza da Basso e in altre location del capoluogo toscano, si terrà l’82esima edizione della manifestazione che ci proporrà la migliore moda maschile, oltre che le anticipazioni del guardaroba femminile, per la prossima primavera-estate 2013. Quest’anno il salone fiorentino sarà dedicato al matrimonio spesso fruttuoso tra moda e cibo: tantissime le novità che ci verranno proposte dagli organizzatori, che hanno in serbo per noi tante piacevoli sorprese. A partire da un orto, la prima cosa che i visitatori vedranno!

    Visto il grande successo dell’81esima edizione di Pitti Uomo, che ci ha presentato i trend maschili dell’autunno-inverno 2012/2013, non possiamo che aspettarci grandi cose per questa nuova manifestazione, che si preannuncia davvero molto golosa. La Toscana verrà celebrata per due aspetti importanti che l’hanno resa famosa in tutto il mondo: la moda e il cibo.

    La nuova edizione di Pitti Uomo, che si terrà dal 19 al 22 giugno 2012, è stata presentata ufficialmente all’Hotel Four Seasons di Milano nei primi giorni del mese di maggio: la manifestazione si aprirà con un’installazione che è un vero e proprio orto, con tanto di spaventapasseri per preservare intatti i frutti della terra coltivati.

    Tra le novità che faranno gola a tutte le fashioniste, oltre al già annunciato ritorno di Valentino con la sua moda uomo, anche una mostra dedicata al trentennale della nota azienda Stone Island: “Firenze è uno dei fari fondamentali della storia del costume occidentale. Siamo orgogliosi di essere stati invitati da Pitti Immagine Discovery. Firenze è l’unico posto dove potevamo realizzare un progetto di questo genere“, queste le parole di Carlo Rivetti.

    Moltissimi gli ospiti d’onore attesi: lo stilista Peter Pilotto presenterà, insieme a Christopher De Vos, la sua precollezione femminile per la primavera-estate 2013, mentre sono molto attese le presentazioni del marchio di moda francese Carven e di Andrea Pompilio, che in occasione dell’edizione 2011 del concorso Who Is On Next? Uomo vinse insieme a Emiliano Rinaldi. Il concorso, tra l’altro, si terrà anche quest’anno, per scovare nuovi talenti tra i giovani fashion designer italiani. All’interno del salone esporranno i loro lavori i finalisti della sezione pret a porter (Francesco Alosi, Erik Bjerkesjo, Andrea Cammarosano, Lucio Vanotti e YOU, brand curato dai fashion designer Alon Siman Tov e Max Bosio) e anche quelli della categoria accessori (Move e Officine del Cappello).

    A Pitti Uomo 82 esporranno 1020 marchi, mentre presso gli spazi della Dogana saranno presentati, in occasione di Pitti W_Woman Pre Collection, 70 linee di moda femminile. Raffaello Napoleone, organizzatore dell’evento, ha sottolineato le difficoltà per ottenere le adesioni anche se “rispetto al 2009 la situazione è comunque migliorata, grazie al buon andamento dei mercati esteri come Far East e Corea del Sud che amano vestirsi griffato e acquistano i nostri capi”.