Pitti Immagine Uomo 76: la moda Daks

da , il

    Daks, in occasione della 76esima edizione di Pitti Immagine Uomo, porta a Firenze la sua collezione maschile: molte le novita’ che il marchio di moda ha presentato in anteprima nel suo stand. Per una collezione primavera-estate 2010 che si preannuncia davvero molto interessante.

    Daks, presente nel padiglione centrale, al piano inferiore stand V-17/Z-10, c propone la sua collezione uomo primavera-estate 2010. Il nuovo direttore artistico, Filippo Scuffi, esordisce con una linea maschile che trae ispirazione dal mondo del viaggio e degli esploratori inglesi.

    La collezione si ispira proprio a quei viaggi di grandi personaggi che con le loro avventure hanno fatto grandi scoperte: personaggi che sapevano quanto la comodita’ e la leggerezza degli abiti fosse indispensabile, per non essere ostacolati durante il peregrinare in giro per il mondo.

    Lo stile Safari diventa dunque centrale per l’uomo Daks, con i suoi colori, le linee e i dettagli che si ispirano al trench stile British. La collezione e’ molto giovanile e contemporanea, con capi come pantaloni e camicie dalla vestibilita’ piu’ aderente e giacche piu’ corte. Le tonalita’ da prediligere sono il beige, il bianco, il verde militare e il grigio, con sfumature nere e blu navy.

    Immagini: ufficio stampa Daks.