Pitti Filati 2011: chiusura posivita per la kermesse fiorentina

Pitti Filati 2011: chiusura posivita per la kermesse fiorentina
da in Eventi, Moda, Pitti Filati, Pitti Immagine Uomo, moda primavera 2011
Ultimo aggiornamento:

    Pitti Filati

    Pitti Filati ha chiuso i battenti con ottimismo. La manifestazione, che si e’ appena conclusa a Firenze, presso la Fortezza da Basso, e che e’ giunta alla sua 67esima edizione, ci ha proposto i tessuti e i materiali della prossima stagione calda. La kermesse fashion fiorentina lancia ottimi segnali di ripresa, con un deciso incremento dei compratori, con un piu’ 4 per cento rispetto all’edizione di luglio 2009 ed un incremento del 10 per cento dei compratori stranieri, contro un dato stabile per quanto riguarda, invece, i compratori italiani.

    Molo bene le vendite all’estero per Pitti Filati, con la presenza di moltissimi compratori provenienti dalla Germania, dalla Gran Bretagna, dalla Francia, dagli Stati Uniti, dalla Spagna, dal Giappone, da Hong Kong, dalla Svizzera, dall’Olanda, dalla Turchia, dalla Russia e dalla Svezia.

    Pitti Filati rappresenta una energica conferma dei dati che ha registrato la filatura italiana nei primi mesi del 2010″, queste le parole di Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine, che analizza i dati di Sistema moda Italia, che ci parla di una crescita, nel primo trimestre, della produzione industriale del settore pari al +8.6%. “Sono dati che ci dicono chiaramente quanto la maglieria sia tornata di grande tendenza sul mercato, e confermano l’importanza dei filati italiani nella fascia più alta della produzione”.

    Dati che portano una ventata di ottimismo nel sistema moda, duramente colpito, come tutti i settori, dalla crisi economica che ci portiamo dietro da qualche tempo: piccoli segnali di ripresa comunque molto interessanti, che danno speranza e maggiore volonta’ di uscirne presto.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiModaPitti FilatiPitti Immagine Uomomoda primavera 2011
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI