Milano Moda Donna

Piccoli ‘trucchi’ per il make up che ogni donna dovrebbe conoscere [FOTO]

Piccoli ‘trucchi’ per il make up che ogni donna dovrebbe conoscere [FOTO]
da in Bellezza, Consigli Utili Beauty, Cosmetici, Make Up
Ultimo aggiornamento:

    Esistono dei piccoli trucchi per il make up che ogni donna dovrebbe conoscere per riuscire a cavarsela in ogni situazione, dalla vita quotidiana lavorativa o da studente, alle occasioni speciali. Prodotti che non possono mancare nel beauty case, tecniche di make up facili da realizzare anche se non si è particolarmente pratiche, segreti nell’utilizzo dei trucchi quotidiani che vengono dai migliori make up artist e permettono di massimizzare l’effetto di un prodotto. Abbiamo cercato di raccogliere per voi una panoramica utile di tutti questi aspetti, il motto sarà: tanti trucchi, mai più segreti!

    Eyeliner in stile flick anni '50

    Partendo dal presupposto che eyeliner e mascara, come dicono molte indagini, siano due dei prodotti più utilizzati dalle donne di tutto il mondo per il make up quotidiano, i dubbi e gli interrogativi su come utilizzarli al meglio per ottenere l’effetto desiderato senza perdersi in migliaia di tentativi, rimangono moltissimi. Iniziamo con i suggerimenti per l’applicazione dell’eyeliner: che sia nero (il più amato) o colorato (per look più originali), l’eyeliner, disponibile per altro in una grande varietà di tipologie, da quello liquido, a quello in crema, passando per matite e pennarellini, richiede di certo un po’ di pratica per l’applicazione. Se volete evitare di tracciare una linea non retta o di dimensioni diverse potete seguire questo semplice consiglio: tenete con un dito tirato e ben fermo l’angolo esterno dell’occhio e iniziata a tracciare la riga partendo dall’esterno e arrivando fino alla metà, poi partite dall’altro angolo e andate e ricongiungervi con la metà già tracciata. Una riga in due step: sarà molto più facile non commettere errori! Per quanto riguarda il mascara, invece, se avete ciglia poco folte sarà buona norma applicare un mascara trasparente e rinforzante come base che poi andrete a coprire con quello nero. Il modo migliore per applicarlo? Tenete l’occhio aperto e guardate verso il basso passando lo scovolino su tutta la larghezza delle ciglia, facendo attenzione a non creare grumi.

    Labbra rosse e smokey nero

    Il rossetto è un altro dei prodotti cosmetici che ogni donna possiede. Che sia rosso, rosa, aranciato, marrone o di una qualsiasi altra tonalità non importa, ciò che conta è imparare ad applicarlo nel modo più corretto per valorizzare anche la forma delle proprie labbra. Un annoso quesito è: matita per le labbra, da usare sì o no? Diciamo che la matita per le labbra aiuta moltissimo a definire il contorno e dare un effetto volume specialmente a chi non le ha molto piene, quel che è certo è che bisogna sceglierla accuratamente di un colore il più simile possibile a quello del rossetto per evitare contrasti di tonalità. Chi ha le labbra carnose, invece, può optare per una matita trasparente o neutra se vuole dare forma al contorno.

    L’applicazione pratica del rossetto, poi, sarebbe meglio avvenisse con l’ausilio di un pennellino, con esso infatti riuscirete ad ottenere una maggiore precisione andando a coprire bene tutte le labbra e, inoltre, è un metodo molto più igienico e sicuro.

    pelle perfetta senza macchie

    Tra tutti i prodotti indispensabili per il make up non possiamo di certo dimenticarci di quelli necessari a creare la perfetta base trucco: un viso luminoso, compatto e omogeneo è alla base di qualsiasi trucco, e, anzi, per chi ama i look acqua e sapone potrebbe bastare da solo. Prima di acquistare dei prodotti bisogna osservarsi attentamente allo specchio e cercare i propri difetti: occhiaie, brufoletti, rughe, couperose…Diciamo che per semplificare è buona norma avere sempre nel beauty case una mini palette di correttori che diano la possibilità di correggere il difetto più evidente, di solito per le donne la maggior problematica è come nascondere le odiatissime occhiaie.
    A seguire va applicata, oltre alla quotidiana crema idratante, un primer viso scelto in base alla tipologia di pelle, che preceda l’applicazione di un fondotinta o di una BBcream. Per completare cipria, meglio se in polvere che aiuta a fissare e compattare il resto del trucco, e un tocco di fard o blush a ravvivare la zona degli zigomi. Per le più giovani vanno benissimo anche degli illuminanti da applicare sotto l’arcata sopraccigliare e nella zona T.

    857

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaConsigli Utili BeautyCosmeticiMake Up Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:47

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI