NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Philip Treacy: cappelli protagonisti, nel bene e nel male, del matrimonio di Will e Kate

Philip Treacy: cappelli protagonisti, nel bene e nel male, del matrimonio di Will e Kate
da in Accessori Moda, Cappelli, Designer, Donna, Kate Middleton, Matrimonio, Moda, Stilisti, Vip Style
Ultimo aggiornamento:

    cappelli Philip Treacy

    Philip Treacy, chi è costui? Il suo nome, insieme ai suoi cappelli, è legato indissolubilmente al matrimonio del secolo: le nozze reali tra Kate Middleton e il Principe William, infatti, sono state caratterizzate, come sempre accade per le cerimonie inglesi di un certo livello, da look impreziositi da copricapo decisamente insoliti, alcuni divini altri degli accessori di dubbio gusto. Rimane il fatto che tutte le signore invitate al matrimonio tra Will e Kate hanno indossato un cappello. Ad eccezione della moglie del premier inglese, Samantha, che invece è entrata in chiesa con la testa scoperta. Scopriamo allora chi è Philip Treacy.

    I cappelli di Philip Treacy hanno impreziosito, ad esempio, il look di Victoria Beckham, assolutamente divina nel suo abito che fa parte di una collezione del suo personale marchio di moda. Il suo copricapo era particolare ma le donava particolarmente. Non la stessa cosa si poteva dire dei cappelli indossati dalle cugine di William, Eugenie e Beatrice, che hanno proprio sbagliato cappelli.

    Per chi non lo conoscesse, sappiate che Philip Treacy è un designer di cappelli, scelto sempre dalle celebrities più in vista che li indossano in ogni occasione.

    Questa volta li abbiamo ammirati (o criticati) nel giorno del matrimonio tra Kate e William. Ma in passato li abbiamo visti sulla testa di Lady Gaga, ad esempio, e della stessa Duchessa di Cambridge.

    Philip Treacy è irlandese, classe 1966: ha studiato moda al National College of Art & Design di Dublino e in passato ha disegnato cappelli per brand del calibro di Alexander McQueen quando guidava Givenchy, per Karl Lagerfeld direttore creativo di Chanel, per Valentino, Anna Molinari e Versace.

    E’ molto amato dalle star proprio per la sua stravaganza: i suoi non sono semplici cappelli, ma vere e proprie opere d’arte. Che a volte possono stare bene a chi li indossa e altre volte no: dipende sempre da come sono portati. Victoria Beckham lo porta bene, Eugenie e Beatrice… no comment! :)

    407

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaCappelliDesignerDonnaKate MiddletonMatrimonioModaStilistiVip Style
    PIÙ POPOLARI