Pepitosa, i gioielli per le donne che si sentono ancora bambine

da , il

    La sindrome di Peter Pan non è solamente una peculiarità del genere maschile. Anche le donne, molto spesso, vorrebbero rimanere bambine. Ma se la vita non ce lo permette, la moda invece ci consente di vivere per sempre come delle Trilly, anche nella vita di tutti i giorni. Pepitosa, infatti, ci propone una serie di gioielli davvero unici. Il leit motiv è proprio l’infanzia. Per tornare bambine ogni volta che li indossiamo.

    Il mondo dei balocchi diventa gioiello. Ogni donna può crearsi un’immagine nuova, molto più infantile, ma anche molto stilosa grazie alle pietre e ai materiali utilizzati: vetro, resine, catene, charms, crisallo e ancora cotone, lana e canapa. I modelli sono tutti unici, realizzati in edizione limitata. Le linee sono due, completamente opposte: la linea Basic comprende i gioielli realizzati con cristalli e vetri sparkling; la linea Kidult per vivere come bambine nel mondo adulto.

    Il nostro accessorio preferito? La cintura con Topolino!