Paul&Betty, scarpe vertiginose e coloratissime per la primavera-estate 2011

da , il

    Tanto tanto colore è quello che contraddistingue la nuova collezione di scarpe firmata da Paul & Betty per la primavera-estate 2011. I nuovi modelli presentati per la prossima stagione calda dal brand ripercorrono atmosfere da disco night newyorchese a cavallo degli anni settanta e ottanta, ma si ispirano anche all’estroso mondo della Pop Art di Wharol il tutto condito da tacchi e zeppe vertiginosi per una donna grintosa e sensuale.

    Come una pop star al culmine del successo la donna Paul & Betty affronta la primavera-estate 2011 con grinta, colore e soprattutto con tacchi vertiginosi.

    Scarpe dai colori fluo e decisi avvolgono il piede in modo sensuale ed accattivante con molteplici fasci che lo segnano dalle dita alle caviglie creando interessanti giochi ottici e geometrici.

    Sperimentazione delle forme e grande artigianalità si fonde dunque in accessori dinamici e grintosi

    realizzati con un processo creativo basato sull’esasperazione della verticalità, sulla sperimentazione del gioco ad incastri e delle forme geometriche che si fondono con dettagli iperfemminili come il pizzo o le forme intriganti delle peep-toe.