Paris Fashion Week: sfilata Nina Ricci collezione A/I 2011-2012

da , il

    Nina Ricci ha presentato la sua collezione donna autunno/inverno 2011-2012 durante la Paris Fashion Week, il grande evento fashion che chiuderà, per ora, la stagione delle sfilate. In questi giorni in passerella abbiamo visto moltissime collezioni, a queste si aggiunge anche la sfilata di Nina Ricci durante il secondo giorno della Settimana della Moda parigina. La collezione è firmata dallo stilista Peter Copping che presenta abiti sofisticati, eleganti e sensuali accompagnati da calzature dal tacco alto e da originali accessori come i lunghi guanti in pelle.

    Abiti prestigiosi, aderenti ed elaborati si alternano a vestiti vaporosi e colorati. Nina Ricci punta sul classico nero, eterno must have dell’inverno, rielaborato e attualizzato dal taglio originale, dal tulle e dalle ruches. Una collezione composta da abiti che strizzano l’occhio alla Belle Epoque, accessori originali come le scarpe dal particolare plateau ma anche da guanti in pelle liscia o pitonata.

    Tessuti prestigiosi come la seta vengono esaltati da pizzi, eleganti outfits a collo alto, ampi cappotti dalle nuance delicate.

    La collezione di Nina Ricci, come spesso accade durante questi prestigiosi eventi, ha avuto l’onore di sfilare davanti ad un prestigioso parterre: Anna Wintour, Anna Dello Russo, Franca Sozzani, Julia Restoin-Roitfeld (la figlia di Carine Roitfeld, ex direttore di Vogue Francia).

    Alla fine della sfilata, come da consuetudine, il designer della maison Peter Copping è uscito in passerella a salutare gli ospiti; una cosa che non potrà fare John Galliano che, dopo lo scandalo in cui è stato coinvolto, è stato costretto a sospendere la sua sfilata parigina.