OVS Industry: la collezione Eequal di Ennio Capasa

da , il

    La linea Eequal nata dalla collaborazione tra Ovs e Costume National

    OVS Industry collabora nuovamente con uno stilista di fama internazionale. Questa volta è il turno di Ennio Capasa, direttore creativo di C’N'C Costume National, che abbiamo visto sfilare a Milano Moda Donna con la collezione autunno inverno 2011 2012 tra il consenso degli addetti ai lavori. Il designer italiano ha realizzato per l’azienda di moda del gruppo Coin la linea Eequal, una capsule collection che si contraddistingue per qualità, stile ma soprattutto per il prezzo sorprendente. Abbigliamento moda a prezzi convenienti? Con OVS Industry e Ennio Capasa è possibile. Ma vediamo meglio i dettagli di questa interessante collaborazione.

    Questa nuova linea, che farà la gioia di tutti i fashion addicted, sembra inserirsi perfettamente nel filone creativo che ha portato alla collezione realizzata tra Elio Fiorucci e Oviesse, decisamente glamour e giovanile.

    Ho sentito il desiderio e la responsabilità di diffondere una mia idea di moda disegnando prodotti accessibili a tutti e proponendo creatività alta a prezzi bassi. Vestiti di ogni giorno e abiti per occasioni speciali per le persone che già conoscono e amano la moda, ma soprattutto per le nuove generazioni che si riconoscono nella mia idea di stile: essenziale, sofisticato e contemporaneo” queste le dichiarazioni di Ennio Capasa, deciso ad avvicinare la moda che sfila in passerella alla gente comune che ama il suo stile unico e apprezzato in tutto il mondo.

    La collezione Eequal, che mixa ad arte l’iniziale del nome di Capasa e la filosofia del progetto, rappresenta però un’assoluta novità nel panorama dell’abbigliamento retail; una linea che punta a conquistare la clientela più esigente e proiettata verso un gusto dalle contaminazioni internazionali: come lo spirito C’N'C Costume National!

    OVS Industry, dopo una piccola anteprima nello store di via Torino a Milano il 23 febbraio scorso, lancerà oggi la collezione nei 115 negozi prescelti presenti sul territorio nazionale. Per sottolineare il carattere assolutamente innovativo di questa capsule collection, all’interno dei punti vendita, i capi saranno collocati in appositi corner per uno shopping equal way.

    Insomma, parafrasando lo slogan di una recente iniziativa Coin, è scattata l’ora del Democratic Wear?